Xiaomi Poco

L’azienda cinese Xiaomi è ormai diventata un leader indiscusso nel mondo della tecnologia. A partire dagli smartphone, computer e tablet, fino ad arrivare a dispositivi di domotica e per la casa.

Apprezzatissima in tutto il mondo soprattutto dagli utenti che pretendono delle prestazioni molto elevate ad un prezzo conveniente. Oggi vogliamo parlarvi del nuovo brand di Xiaomi: Poco.

 

Xiaomi Poco, il nuovo brand dell’azienda

Il capo della divisione prodotti dell’azienda cinese, Jai Mani, ha ufficializzato su Twitter l’arrivo del progetto Poco, marchio che ha intenzione di riportare gli smartphone “come alle origini”. Lo scopo del progetto è quello di produrre smartphone che tornino alle radici, ovvero solo a quello che serve realmente. Purtroppo però, quando le aziende cercano di trovare un nome originale, la tradizione in italiano lascia un po’ a desiderare.

Al momento non è ancora chiaro se i prodotti del nuovo brand siano saranno distribuiti a livello globale o saranno dedicati solamente ad alcuni paesi. Nella lettera pubblicata su Twitter, Mani dichiara di voler andare controcorrente rispetto a tutte le altre aziende produttrici di smartphone di alta gamma. Ci rivela tre indicazioni: la prima è che si tratta di telefoni potenti, quindi non saranno proprio economici. Riguardo al prezzo dice che riserveranno una certa attenzione al prezzo, nonostante già Xiaomi sia a buon mercato.

Leggi anche:  Android: 3 applicazioni dannose che conviene disinstallare subito dallo smartphone

La terza informazione fornita riguarda il primo prodotto, che sarà incentrato sulla velocità, successivamente ne seguiranno altri. Poco arriverà sul mercato molto presto. Anche altre aziende in passato hanno seguito questa scia, Nexus di Google ne è un esempio. Per scoprire cosa ha in mente l’azienda cinese, non ci resta che attendere ancora qualche settimana per altre indiscrezioni.