Mediaset Premium: la chiusura dei canali sportivi rende furiosi gli utenti

Mediaset è in uno di quei periodi in cui nulla sembra andare bene se non la situazione inerente ai soliti canali in chiaro. Infatti la piattaforma Premium a pagamento non sta attraversando uno di quei periodi idilliaci e tutto per via di un solo motivo.

Il calcio è stato in grado di polverizzare il folto seguito di un’azienda che negli anni ha mostrato a tutti di che pasta fosse fatta. Sky, principale competitor della forte società italiana, infatti ha dovuto lottare molto per metterla poi sotto durante questi mesi. La Serie A non arriverà con tutte le partite e questo colpo gli utenti non lo possono sopportare.

 

Mediaset Premium: canali Sport e calcio chiusi ufficialmente, ora gli utenti sono furiosi per davvero

Dapprima il caso Champions League e poi quello Serie A sono riusciti rispettivamente ad affondare Mediaset e la sua piattaforma Premium. Gli utenti sono stanchi e vogliono andare via dato che la nota Pay TV non offrirà davvero nulla in termini di calcio.

Leggi anche:  Mediaset Premium rilancia: solo 19 euro al mese per avere tutto con la Serie A

La Serie A infatti è presente al completo solo su Sky, mentre su Premium ci saranno solo 3 partite di DAZN. Questo ha fatto sì che l’azienda arrivasse a prendere una decisione clamorosa e dolorosa allo stesso tempo. Sono infatti stati chiusi alcuni canali dedicati da sempre allo sport.

Questo è quanto comunicato nel video dove gli utenti vengono avvisati della chiusura di Premium Sport e Premium Calcio dal canale 1 al 6. Gli utenti ora non hanno più dubbi: è tempo di mollare e di provare qualcosa di nuovo.