Come vi abbiamo raccontato in un articolo dedicato, alcuni giorni fa Motorola ha lanciato lo smartphone Motorola Moto Z3, in occasione di in un evento dedicato a Chicago. Ha anche annunciato l’imminente commercializzazione di una Moto Mod che potesse garantire il supporto della connettività 5G allo stesso Z3.

Tuttavia, nonostante ci si aspettasse il contrario, non s’è detto nulla circa il lancio del Motorola Moto Z3 Force. Ora, tramite l’account Twitter ufficiale @MotorolaUS, l’azienda americana fa sapere che, almeno per quest’anno, questo particolare smartphone non vedrà la luce.

 

L’azienda cambia idea e non presenta Motorola Z3 Force

Sebbene la dichiarazione implica che Motorola potrebbe rilasciare Moto Z3 Force nel 2019, riteniamo questa ipotesi altamente improbabile. È molto più plausibile che l’azienda voglia concentrarsi esclusivamente su due device di fascia alta.

Leggi anche:  Moto Z4 potrebbe includere Snapdragon 8150 e connessione 5G

Le due precedenti versioni della linea Z – il Motorola Moto Z2 e l’originale Motorola Moto Z – sono state declinate anche in edizione Force. Nella fattispecie, la dicitura Force si riferisce alla tecnologia di protezione dello schermo denominata ShatterShield, che rende lo smartphone estremamente resistente.

Non è chiaro se Motorola stia semplicemente saltando l’edizione Force per questo modello Z3 o se stia eliminando del tutto il marchio Force. Sembra improbabile, ma in un mercato in così rapida evoluzione come quello mobile, è tutto possibile.