caricabatteriaAlcune persone pensano che un caricabatterie per smartphone non debba costituire una spesa significativa su cui investire. E, quindi, utilizzare cavi anche se sono già rotti o acquistarli a un prezzo molto basso è un’abitudine frequente. Tuttavia, quest’abitudine potrebbe non essere l’ideale per problemi di sicurezza e integrità del telefono stesso.

C’è tutto un elenco delle conseguenze che gli utenti potrebbero subire quando si acquista un caricabatterie contraffatti o utilizzando un cavo ormai consunto e deteriorato dal tempo e dall’usura. Nello specifico, di questa lista di conseguenze se ne è occupato un rapporto di Electrical Safety First, un’organizzazione di divulgazione sulla sicurezza elettrica.

La ricerca getta alcuni dati impressionanti su accessori scadenti spesso utilizzati, come ad esempio il fatto che il 98% dei cavi falsi testati da organizzazioni non governative hanno un potenziale nel causare incendi o scosse elettriche letali. Quest’ultimo rappresenta uno dei rischi più gravi dell’uso di questo tipo di caricabatterie.

Ad ogni modo, questo stato di cose non è dato solo dall’uso di cavi rotti o danneggiati. Può anche accadere con caricabatterie contraffatti. Ma questa non è l’unica conseguenza possibile. Infatti, c’è anche il rischio latente di incendi o esplosioni. D’altra parte, questi caricabatterie possono anche causare danni irreparabili alla batteria del telefono, dal momento che la tensione che usano non sempre corrisponde agli standard attuali dei diversi Paesi.

 

Cosa si può fare per evitare una situazione come questa?

La prima cosa da fare è che l’utente si assicuri che il caricabatterie che sta usando sia in buone condizioni. Per evitare di rovinarlo prematuramente, si consiglia di evitare di arrotolarlo o piegarlo, così come di custodirlo in luoghi ad alte temperature.

D’altra parte, è necessario prendere in considerazione alcuni suggerimenti per evitare l’acquisto di un caricabatterie contraffatto. Per prima cosa, occorre guardare il peso: i falsi cavi sono più leggeri e, in generale, sono internamente vuoti. Inoltre, gli attacchi tendono ad essere più grandi nei caricatori falsi e la spina potrebbe avere delle imperfezioni.

Infine, è importante rivedere bene le istruzioni del prodotto. L’utente può notare facilmente che si tratta di un falso se il testo presenta errori ortografici o grammaticali.