SamsungIn assoluta sordina, Samsung ha ufficialmente presentato al mondo i nuovissimi Galaxy Tab A 10.5″ Galaxy Tab S4. Due tablet che andranno a posizionarsi in differenti fasce di mercato, ma ugualmente interessanti per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Il comparto tablet Android è in lento declino, in moltissimi lo sostengono, tuttavia Samsung sembra essere fortemente intenzionata a continuare ad investirvici nella speranza di conquistare un numero di clienti sempre maggiore. Con la presentazione dei modelli del 2018, l’azienda segna un punto di svolta introducendo nuove funzionalità (come la versione desktop), in grado di far pendere l’ago della bilancia verso le proprie soluzioni.

 

Samsung Galaxy Tab S4: grandi prestazioni al giusto prezzo

Per la prima volta da sempre, sul Galaxy Tab S4 si potrà sfruttare il Samsung DeX; connettendolo alla book cover keyboard (in vendita separatamente) si potranno ottenere ottimi risultati, come la trasmissione su un televisore HD (per mezzo del cavo type C to HDMI, non incluso nella confezione). Una volta collegato, la grande novità sta anche nella possibilità di sfruttare due schermi visualizzando videate differenti; in altre parole, sulla televisione verrà mostrata una cosa, mentre nello stesso momento sarà comunque possibile continuare ad utilizzare il Tab S4 come tablet Android.

La S Pen, invece, è inclusa nella confezione. Il tablet non sarà più solamente un mezzo per giocare o connettersi al mondo, ma potrà diventare uno sketchbook per i milioni di consumatori alla ricerca di un blocco note digitale.

Vediamo da vicino le specifiche tecniche nel dettaglio:

  • Display da 10,5 pollici AMOLED WQXGA (risoluzione a 2560 x 1600 pixel e 287 ppi).
  • Processore Qualcomm Snapdragon 835 (octa-core con frequenze di clock a 2,35GHz + 1,9 GHz).
  • Connettività LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, MIMO, GPS, Glonass, WiFi Direct e Bluetooth 5.0.
  • 4GB di memoria RAM.
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel e posteriore da 13 megapixel con flash.
  • USB 3.1 Type C.
  • 64Gb di memoria interna (espandibile con microSD fino a 400GB).
  • S Pen inclusa nella confezione.
  • Sensori: accelerometro, giroscopio, bussola, prossimità, scanner dell’iride e hall.
  • Dimensioni di 249,3 x 164,3 x 7,1 millimetri e peso di 482 grammi (Wi-Fi) o 483 grammi (LTE).
  • Batteria da 7’300 mAh con ricarica rapida.
  • Sistema operativo Android 8.1.
  • 4 altoparlanti ottimizzati da AKG con Dolby Atmos.

Il terminale sarà disponibile dal mese di agosto in due differenti versioni: LTE a 799 euro e solo WiFi 729 euro.

 

Leggi anche:  Xiaomi lancerà una versione del Mi Mix 3 con 5G e Snapdragon 855

Samsung Galaxy Tab A 10.5″: medio gamma dalle buone prestazioni

Il Galaxy Tab A 10.5″ non potrà per nulla ambire alle prestazioni del precedente tablet, ma resta un’ottima alternativa per guardare film e serie TV dal divano di casa propria o in movimento. Connessione e condivisione sono le parole chiavi del nuovo dispositivo; grazie alla funzione “Bacheca giornaliera” si potranno raccogliere in un hub tutte le informazioni della quotidianità e condividerle tramite SmartThings.

Di seguito per tutte le specifiche tecniche:

  • Display da 10.5 pollici LCD TFT WUXGA (risoluzione a 1920 x 1200 pixel).
  • Processore Qualcomm Snapdragon 450 (octa-core a 1,8GHz).
  • Connettività LTE.
  • Memoria interna da 32GB (espandibile tramite microSD fino a 400GB).
  • Memoria RAM da 3GB.
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash e anteriore da 5 megapixel.
  • Sensori: accelerometro, bussola, giroscopio e Hall.
  • Connettività: WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, WiFi Direct, Bluetooth 4.2 e GPS + Glonass.
  • Dimensioni di 260 x 161,1 x 8,0 millimetri e peso di 529 grammi (WiFi) o 534 grammi (LTE).
  • Batteria da 7’300 mAH.
  • Sistema operativo Android 8.1.
  • Porta USB 2.0 Type C.

Il Samsung Galaxy Tab A 10.5″ sarà in vendita a partire da agosto in due differenti versioni: WiFi 349 euroLTE 399 euro.