Sono ormai settimane che vi raccontiamo come potrebbero essere i prossimi smartphone della casa Google. In questi giorni infatti, sono trapelati tantissimi nuovi rendering ed immagini come quelle pubblicate online in queste ore.

Le nuove foto rappresenterebbero le custodie protettive che in gran parte confermerebbero le informazioni trapelate in precedenza sul prossimo dispositivo Android. Google dovrebbe commercializzare un telefono con un pannello 19: 9 ed una tacca sul display. Anche le cornici dovrebbero risultare relativamente piccole e dovremmo trovare un rapporto schermo-corpo di circa l’85 percento.

Mentre il ritaglio sulla parte superiore del pannello frontale dello smartphone sembra ospitare una configurazione a doppia fotocamera, sul retro dovrebbe essere implementata un sensore unico, come visibile nei rendering appena trapelati.

Non è ancora chiaro come Google tenterà di giustificare la presenza di solo una fotocamera principale sul retro di un dispositivo. La motivazione principale sarà legata al prezzo che sarà da vero top di gamma e gli utenti potrebbero avere aspettative davvero elevate. Tuttavia, abbiamo già visto come lo scorso anno con il Pixel 2 e 2XL pur presentando meno sensori rispetto alla concorrenza, si sono rivelati tra i migliori smartphone in commercio in termini di fotocamera.

 

Google Pixel 3 XL si avvicina e nuove conferme arrivano grazie a delle cover

 

Quest’anno se non ci dovessero essere cambiamenti significativi, Google potrebbe non raggiungere gli stessi risultati a causa di una concorrenza che si è andata via via migliorando sotto questo aspetto. Gli altoparlanti stereo frontali dovrebbero rimanere anche sui nuovi device, come evidenziato dalle nuove immagini, che però non mostrano gli smartphone da tutte le angolazioni. Con molta probabilità mancherà il jack per le cuffie da 3,5 mm come già avvenuto lo scorso anno.

Gli ultimi rendering mostrano anche un sensore di impronte digitali circolare ed un’unità flash a doppio LED sul retro del dispositivo, oltre ad un tasto di accensione ed un bilanciere del volume, entrambi installati sul suo bordo destro. I Pixel 3 e Pixel 3 XL dovrebbero essere annunciati all’evento annuale hardware di Google che si terrà all’inizio di ottobre e iniziare le vendite entro un mese dalla loro presentazione ufficiale.