LineageOS Google Pixel
LineageOS arriverà presto sui dispositivi Google

LineageOS è il progetto di custom ROM nato dalle ceneri di CyanogenMOD. Gli sviluppatori hanno lavorato molto per rendere compatibile la custom ROM con quasi tutti gli smartphone Android presenti sul mercato. Tuttavia, scorrendo l’elenco dei dispositivi attivamente supportati fa strano non trovare nessun dispositivo Google dell’attuale generazione.

Infatti se da un lato tutti i device Nexus sono supportati, dall’altro le due generazioni di Pixel sono completamente assenti. Tuttavia questa situazione è destinata a cambiare molto presto. LineageOS presto supporterà Google Pixel (nome in codice “sailfish”) e Pixel XL (nome in codice “marlin”). Purtroppo non c’è ancora nessuna notizia per quanto riguarda Pixel 2 e Pixel 2 XL.

 

LineageOS è pronta ad approdare su Pixel e Pixel XL

La custom ROM al momento si trova ancora in versione nightly, ossia nello stadio iniziale dello sviluppo. Tuttavia i file di installazione verranno resi disponibili per il download a breve. Questo permetterà a tutti gli utenti di installare LineageOS sui dispositivi e testarli a fondo, segnalando alla community eventuali bug e problemi in modo tale che si possa provvedere alla correzione. Se il sistema dovesse funzionare correttamente sui Pixel di prima generazione, un porting sui Pixel 2 sarebbe più facile rispetto ad uno sviluppo completo da zero.
Per consultare tutti i device compatibili con LineageOS è possibile visitare la pagina dedicata a questo indirizzo. All’interno sarà possibile trovare tutti i file necessari ad installare la custom ROM sui device. Sono presenti anche delle guide dedicate ad ogni modello per facilitare il processo di installazione. Ovviamente sconsigliamo di seguire questi passaggi ad utenti inesperti in quanto si potrebbe provocare il brick del dispositivo.