Galaxy S10

Inutile dirci bugie, non riusciamo piu di tanto a goderci le cose, per lo meno non per molto. Quando si parla di tecnologia, questo succede più spesso e la riprova è la maniacale attesa per i Galaxy S10. Sono passati pochi mesi dall’uscita delle nuove ammiraglie di Samsung e già si parla di più di quelle future.

Tra non molto ci sarà la presentazione del nuovo modello del phablet più famoso al mondo, il Galaxy Note 9; con quest’ultimo si chiuderà un quadro un po’ triste. La linea per i dispositivi premium del 2018 non è sembrata all’altezza del solito e Samsung sembra saperlo visto i piani per l’anno prossimo.

 

Samsung Galaxy S10

Di notizie in merito a questi smartphone ne sono uscite molte tanto che sappiamo che potrebbero essere lanciati molto prima del solito. Si vocifera del CES 2019, l’evento di Las Vegas e di un evento speciale della compagnia qualche giorno prima, ma la cosa che ha stuzzicato la fantasia dei più attenti, è altro.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S10: ancora molti i dubbi sul sensore di sblocco che verrà adottato

Un famoso leaker cinese, specializzato nel far trapelare informazioni relative a Samsung, ha postato su Twitter qualcosa di criptico. Secondo il divulgatore, la prossima ammiraglia avrà innovazioni innimaginabili. È chiaro che l’uomo sa qualcosa, ma magari sta aspettando qualche conferma in più.

Per ora sappiamo che sarà il primo smartphone di Samsung ad usare un processore con architettura a 7 nm è dei nuovi banchi di RAM LPDDR5. Finalmente dovremmo vedere lo scanner per le impronte digitali direttamente nello schermo e a quanto pare anche le fotocamere non saranno da meno.