Quando Google ha rinominato YouTube Red in YouTube Premium ha anche annunciato che YouTube Music diventerà un giorno la principale piattaforma di streaming musicale al mondo. Purtroppo, al momento del lancio, il servizio sembrava mancare alcune funzionalità chiave.

Conscia di queste problematiche, Google ha annunciato nuovi aggiornamenti per YouTube Music. La piattaforma offrirà presto agli utenti un maggiore controllo sulla propria musica e permetterà loro di riprodurre le proprie canzoni preferite su ulteriori dispositivi hardware; altresì, vi sarà la possibilità di impostare la qualità audio per lo streaming, il download della nostra musica preferita e il supporto sia per Android Auto che per Sonos.

Di seguito è riportato l’elenco completo degli aggiornamenti futuri:

  • Migliore qualità audio e possibilità di selezionare la qualità per il download e lo streaming
  • Supporto Sonos
  • Support Android Auto
  • Supporto per schede SD (Android)
  • Shuffle più coerente rispetto alle opzioni play-in-order delle playlist
Leggi anche:  Google Pixel 3 XL: avvistato lo smartphone tra le strade di Toronto

 

Google: nuovo aggiornamento per YouTube Music

Inoltre, come promesso a maggio, Google sta lavorando per incorporare alcuni dei migliori aspetti di Play Music in YouTube Music. Per ora, Mountain View ha ribadito di stare lavorando per consentire agli utenti di spostare la propria musica personale / caricata da Play Music a YouTube Music.

Una volta che queste nuove funzionalità raggiungeranno YouTube Music, il servizio di Google potrà competere con i competitors, tra cui Spotify e Apple Music. Ci riuscirà? Fateci sapere la vostra opinione nel box commenti su Facebook!