Samsung Galaxy S10Galaxy S10 potrebbe seguire le orme del suo rivale storico Apple, che come noto proporrà una nuova line-up differenziata di iPhone 2018 costruiti con 3 diversi schermi. Il nuovo report dell’analista Ming-Chi Kuo avvalora l’ipotesi di 3 nuovi smartphone Samsung appartenenti alla stessa linea ma distinti tra loro dalla presenza di altrettanti display, da proporsi nei tagli da 5.8 pollici, 6,1 pollici ed addirittura 6.4 pollici di diagonale.

 

Galaxy S10: Samsung pensa a 3 top di gamma

Grazie ad una nuova CPU, i Galaxy S10 consumeranno pochissima batteria e saranno i top di gamma più potenti di sempre. Una caratteristica comune a tutti quelli che saranno i device top di prossima generazione, da presentarsi presumibilmente in vista del prossimo CES di Las Vegas a gennaio 2019. Un evento che potrebbe comunque catalizzare l’attenzione su una serie diversificata di sistemi, tutti appartenenti alla medesima line-up.

Le previsioni parlano di Galaxy S10 con display da 6.1 e 6.4 pollici equipaggiati con tecnologie esclusive per i sensori biometrici da alloggiare sotto lo schermo. Mentre si parla di una soluzione fisica disposta su apposito pulsante laterale per la versione più piccola da 5.8 pollici.

Leggi anche:  Galaxy Note 9 non può battere iPhone X e OnePlus 6: lo dicono i primi benchmark

L’unica differenza con Apple consiste nell’approccio al sensore per le impronte, che nel caso degli iPhone viene meno a favore del Face ID ad uso esclusivo. Ma Samsung non adotterà lo scanner per le impronte tralasciando il riconoscimento del volto, visto che ha già in cantiere un nuovo progetto volto all’implementazione di una tecnologia non dissimile dal Face ID per tutti e tre i modelli.

Stando all’analista, tra l’altro, pare che Samsung sia intenzionata a favorire l’implementazione del sensore biometrico delle impronte anche sugli smartphone delle linee Galaxy A e Note 10, che saranno presentati nel corso del 2019, anche se sappiamo che già da questo autunno vi saranno delle novità interessanti in tal senso con Note 9.