Truffe sui social network e offerte false: tutto quello che c'è da sapere ed evitareI clienti di Poste Italiane vengono truffati molto facilmente è necessario tenere d’occhio SMS e email che possono svuotare il conto dei clienti. Le truffe online stanno utilizzando il nome di diverse aziende per prosciugare le carte prepagate.

Le carte prepagate sono proprio quelle più utilizzate per tutelare i propri risparmi e acquistare prodotti online, proprio per questo vengono minacciate dai malfattori.

Attenzione agli SMS, alle email e agli acquisti online!

Al phishing e agli SMS truffaldini si aggiungono anche i falsi annunci riguardanti l’acquisto di prodotti a prezzi convenienti.  Anche il Codacons si è espresso in questi giorni e ha fornito dei consigli utili riguardanti lo shopping online e la possibilità di evitare le truffe. La Polizia Postale aggiorna puntualmente  la sua pagina e si rivolge soprattutto ai possessori di carte prepagate PostePay. I consigli forniti dalla Polizia Postale riguardano soprattutto le email e gli SMS falsi che stanno preoccupando gli utenti.

Per evitare il phishing è quindi importante leggere bene le comunicazioni ricevute, non accedere a nessun link fornito da ignoti e non inserire le proprie credenziali online.

Leggi anche:  Applicazioni per incontri: attenti alle truffe, i consigli della Polizia

Per quanto riguarda invece la possibilità di subire truffe tramite gli acquisti online, questi sono i consigli forniti dal Codacons:

  • utilizzare siti ben noti e ufficiali 
  • diffidare dagli annunci che propongono prodotti a prezzi eccessivamente bassi
  • leggere attentamente quante più recensioni possibili
  • utilizzare modalità di pagamento conosciute
  • avere a disposizione recapiti telefonici o email per contattare il venditore, se necessario

Questi sono gli accorgimenti più importanti ma è bene non effettuare acquisti proposti da email e controllare se possibile tracciare il pacco per essere informati riguardo la spedizione. Un consiglio proveniente invece da parte nostra è quello di utilizzare, per gli acquisti online, carte prepagate che contengano soltanto la somma necessaria per il prodotto. Carte prepagate come PostePay non permettono di ricevere addebiti e così sarà possibile non perdere più denaro di quanto previsto. Nel caso in cui abbiate subito una truffa online è inoltre opportuno denunciare quanto prima l’accaduto.