MIUI 10 è stata annunciata il 31 maggio 2018 in occasione del lancio di Xiaomi Mi 8, Mi 8 Explorer Edition e Mi 8 SE. La nuova interfaccia presenta molte novità, quali un design complessivamente più simile ad Android P, nuova tendine delle notifiche, multitasking ridisegnato e – sopratutto – presenza dell’intelligenza artificiale.

Sostanzialmente, MIUI 10 va a soddisfare le esigenze degli smartphone con elevati rapporti schermo-corpo e cornici sottili. Il nuovissimo menu Multitasking, ad esempio, presenta una griglia di app 2 × 2 per consentire la visualizzazione di più contenuti; altresì, abbiamo anche il supporto delle gesture a schermo intero per muoversi all’interno dell’interfaccia Android anche senza tasti di navigazione.

 

MIUI 10 arriva su Mi Note 3 e Redmi Note 4X

La ROM MIUI è disponibile sia nella versione China che in quella Global. MIUI in Cina ha caratteristiche che sono più adatte al target demografico del paese, con integrazioni più profonde per quanto riguarda servizi online e intelligenza artificiale – abbiamo infatti Xiao Ai, l’assistente virtuale della società. e alle partnership di Xiaomi.

La ROM Global, poi, non è solo una traduzione della ROM cinese, in quanto si concentra di più su un pubblico con esigenze diverse, fornendo al contempo l’accesso a tutto l’ecosistema di prodotti e servizi Google.

Quest’oggi, il colosso cinese ha reso disponibile la ROM MIUI 10 China Beta per i suoi smartphone Mi Note 3 e Redmi Note 4X / Redmi Note 4 di Qualcomm (mido).

Di seguito vi alleghiamo i link al download di MIUI 10 per i dispositivi:

Per installare l’aggiornamento è necessario eseguire alcune procedure che potrete trovare in questa guida, redatta dai ragazzi di XDA. Assicurati di scaricare e utilizzare solo i file per il tuo dispositivo, in quanto una mancata corrispondenza potrebbe provocare un brick.