3 italia giga illimitati

3 Italia ha sempre cercato – per quanto possibile – di mantenere inalterata la fiducia dei suoi attuali clienti. Il provider può farsi carico di un ricco bouquet di promozioni tale da non provare alcun tipo di remora verso concorrenza. A disposizione ci sono sempre costi low cost per ogni genere di palato.

A tutto c’è, però, va aggiunto anche un piccolo lato negativo. Nelle ultime settimane, non mancano di certo le proteste legate all’utilizzo di internet e dei suoi servizi. La connessione web – considerata da sempre un fiore all’occhiello per il brand che la scorsa estate si è unito con Wind – ritorna al centro della questione.

 

Il 4G e la questione pagamento con 3 Italia

Facendoci un giro sui social, è possibile trovare un folto numero di utenti che sta segnalando grandi problematiche legate al credito residuo. 

Il motivo è semplice. Dopo gli annunci, il provider ha messo in pratica la sua strategia. Dallo scorso maggio, abbonamenti o ricaricabili porteranno con sé un euro extra per l’utilizzo della connessione in 4G. Tale normativa si intende valida solo per i vecchi abbonati e per chi non ha sottoscritto una SIM negli ultimi sei mesi.

Leggi anche:  Kena Mobile: è ufficiale la data di lancio del 4G su rete TIM, utenti in delirio

Coloro che non vogliono pagare l’euro in più sulla ricaricabile, possono esercitare il diritto di rinuncia al call center 3 Italia.