Android: 3 applicazioni da cancellare dallo smartphone per non avere problemi

Android nasconde un mondo di soluzioni che possono portare su ogni smartphone una ventata di novità inaspettata. Infatti, nonostante il sistema operativo goda di tante possibilità per ogni tipo di utente, ce ne sono ancora molte offerte delle varie applicazioni.

A fornirne in quantità ecco arrivare puntuale il Play Store, invenzione di casa Google che non lascia mai nulla al caso. Oggi abbiamo deciso di mettervi a conoscenza di qualche contenuto che sembra perfetto ma che in realtà va a mettervi solo in difficoltà. Ci sono infatti delle applicazioni Android che in nessun modo dovrete scaricare. 

Android: 3 applicazioni dannose che possono solo mettervi in difficoltà col vostro smartphone

Oltre a quelle davvero utili, di app dannose ce ne sono eccome, basta solo individuarle. La prima è certamente GO Keybard, applicazione che in molti hanno preso di fiducia per migliorare e variare quanto offerto dalle tastiere standard di sistema. In realtà si è scoperto che quest’applicazione aveva come secondo fine quello di spiare gli utenti. Tutto semplicemente registrando ogni tocco battuto, così da capire i discorsi.

La seconda applicazione che vi sconsigliamo nettamente, è sicuramente la preferita di molti, ovvero Facebook. Questa va a portare un notevole consumo di batteria, il quale vi farà durare lo smartphone addirittura 2 ore in meno con un uso costante.

Infine tutte le applicazioni che vanno evitate senza dubbio sono quelle antivirus. Queste infatti fanno bene il loro dovere, ma sarebbero capaci di rallentare anche lo smartphone più rapido e con più giga di RAM.