LG Q Stylus

LG ha appena annunciato il nuovo LG Q Stylus, uno smartphone che come suggerisce il nome ha tra i suoi punti di forza la presenza di un pennino. Una funzione che permette di potenziare l’esperienza di utilizzo basata su Android 8.1 Oreo. LG Q Stylus, a seconda dei mercati, sarà disponibile in tre configurazioni: Q Stylus, Q Stylus+ e Q Stylus α.

LEGGI ANCHE: LG si sta preparando a fornire il display al nuovo Google Pixel 3 XL

In tutti e tre i casi si tratta di smartphone di fascia media caratterizzati proprio dalla presenza dello Stylus. Quest’ultimo può essere utilizzato per personalizzare immagini e video acquisiti, per creare GIF animate e per prendere note. Memo che in realtà vengono riconosciuti e registrati da LG Q Stylus anche quando lo schermo è spento.

 

LG Q Stylus, tutte le versioni e le loro caratteristiche

Grandi 160.15 x 77.75 x 8.4 millimetri e pesanti 172 grammi, tutti e tre i modelli sono dotati di uno schermo FullVision da 18:9 pollici, 6.2 pollici di diagonale, 2160 x 1080 pixel di risoluzione e 389 PPI. Un pannello sotto il quale trova posto un processore Octa Core con una frequenza di 1.5 o 1.8 Ghz a seconda dei modelli.

All’interno della scocca dall’aspetto semplice e certificata IP68 per resistere alle immersioni e alla polvere, è posizionata una batteria da 3300 mAh. Un’unità con il supporto alla ricarica rapida che alimenta anche il modem 4G, Wi-Fi 802.11 b, g, n, Bluetooth 4.2, NFC e GPS. Non manca il lettore di impronte digitali.

Q Stylus può contare su 3 GB di RAM, 32 GB di memoria interna espandibile, una fotocamera frontale grandangolare da 5 o 8 MegaPixel ed una fotocamera posteriore da 16 MegaPixel con autofocus PDAF. Q Stylus α ha gli stessi quantitativi di memoria ma una cam frontale da 5 MegaPixel ed una posteriore da 13 MegaPixel.

Q Stylus+ è il modello più potente con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. Un mix che a livello multimediale è completato da una fotocamera posteriore da 16 MegaPixel con autofocus PDAF e da una cam frontale da 5 o 8 MegaPixel sempre con ottica Super Wide Angle.

Le fotocamere di tutti i modelli supportano la funzione QLens che attraverso tutta una serie di algoritmi speciali è in grado di riconoscere il soggetto che si sta fotografando e fornire informazioni e suggerimenti utili per lo scatto. La serie LG Q Stylus sarà disponibile in Nord America, in Asia e in altri mercati selezionati a partire dal terzo trimestre dell’anno.

Sconosciuti i prezzi che verranno comunicati dalle divisioni LG di ogni Paese.