Il produttore di smartphone cinese Vivo ha lanciato il suo nuovo smartphone, l’X21iQuesto nuovo telefono arriva ad una settimana di distanza dal lancio del Vivo X21 a Singapore. Il lancio è avvenuto in Cina ed il prezzo di 2,698 yuan (circa 360 euro). 
Il telefono viene lanciato in due diverse varianti. La prima dispone di una memoria da 6 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata. L’altra è equipaggiata altra con 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.
La differenza tra il Vivo X21 e X21i è dovuta al suo Soc. Il Vivo X21i viene fornito con un processore MediaTek Helio P60, d’altra parte, il Vivo X21 viene fornito con un SoC Snapdragon 660.
La società ha anche aperto i pre-ordini per il Vivo X21i tramite i suoi negozi ufficiali ed il negozio online. Il telefono sarà disponibile per l’acquisto a partire dal 19 maggio.
Il Vivo X21i è dotato di un display Super AMOLED, Full-HD da 6,28 pollici con una risoluzione di 1080×2280 pixel con un rapporto di aspetto 19: 9 ed una protezione in vetro curvo 2.5D. 
Il pannello dello schermo sfoggia una tacca in stile iPhone X ed offre un rapporto schermo-corpo del 90,3 percento. Lo smartphone è alimentato da un SoC MediaTek Helio P60 (MT6771), abbinato a 4 GB e 6 GB di RAM, insieme ad un’apposita APU dedicata all’Intelligenza Artificiale.

Vivo lancia il suo nuovo smartphone con notch e schermo privo di bordi

Passando al comparto fotografico, il Vivo X21i sfoggia una doppia configurazione posteriore. Troviamo un sensore primario da 12 megapixel con apertura f / 1.8 ed un sensore secondario da 5 megapixel con apertura f / 2.4. 
Sul fronte, lo smartphone ospita un sensore fotografico da 24 megapixel che viene fornito con la modalità AI Beauty e supporta la tecnologia di riconoscimento facciale per lo sblocco del device. Il Vivo X21i offre il supporto al 4G LTE, il Wi-Fi, Bluetooth, GPS / A-GPS ed una USB 2.0.
Lo smartphone monta anche un sensore di impronte digitali sul retro. Inoltre, contiene una batteria da 3245 mAh e troviamo l’interfaccia utente personalizzata Funtouch OS 4.0 basato su Android 8.1 Oreo