continue conversationGli assistenti di Google sono sempre più diffusi e anche sul nostro smartphone utilizziamo costantemente il comando Ok Google. Purtroppo diventa davvero difficile conversare con gli assistenti vocali poiché bisogna sempre ripetere il comando vocale Ok Google.

Durante il Google I/O è stata presentata la funzione continue conversation che permetterà a tutti di conversare appunto con gli assistenti vocali in modo molto più naturale senza ripetere continuamente il comando OK Google.

 

OK Google, parla con il tuo assistente virtuale

Inoltre è stata migliorata l’intelligenza artificiale del sistema tanto che Google sarà in grado di capire il vostro stato d’animo e se siete gentili con lui tanto da ringraziarvi se gli dite “grazie”.

Leggi anche:  Google Pixel 3 XL: comparso il benchmark insieme ad altre specifiche chiave

Continue Conversation sarà in grado di farvi comunicare con il vostro assistente vocale senza ripetere continuamente “Ok Google” e parlando in modo del tutto naturale. Sicuramente una novità che permetterà di diffondere maggiormente l’intelligenza artificiale di Google.