Mediaset: per gli utenti Premium Calcio è la fine, dopo la batosta arrivano nuovi prezzi

Per Premium avere gli utenti al seguito è la cosa che forse importa di più in assoluto. Mediaset infatti ogni anno dà nuove certezze a tutti i clienti, attirandone di conseguenza degli altri senza che i nemici possano avere il tempo di lanciare una controffensiva.

In questi ultimi mesi però non è stato proprio così, dato che la super potenza che tutti conoscono, ovvero Sky, è riuscita a mettere i bastoni tra le ruote all’azienda italiana. A scandire una di quelle che potrebbe essere la pagina più oscura della vita di Premium sarebbe stata l’assegnazione diritti TV. 

Mediaset Premium: niente Champions e niente Europa League, ora si cambia

Secondo i dati ufficiali che sono stati resi noti ormai mesi fa, Sky avrebbe fatto in modo da accaparrarsi tutte e due le competizioni europee di calcio. Ovviamente, per tutti coloro che non ci fossero ancora arrivati, stiamo parlando di Champions League e anche dell’Europa League. 

Molti utenti non riescono a farsi capaci di tale situazione, con Mediaset Premium che sarà tagliata fuori. L’azienda infatti non vedrà l’Europa calcistica per club per i prossimi 3 anni, portando solo la Serie A. Proprio per tale motivazione è arrivato il momento di cambiare, e pare che la campagna pubblicitaria lo dimostri.

Infatti, come potete vedere, i nuovi abbonamenti concederanno due mesi di promozione ai nuovi clienti che arriveranno. Si partirà con 9 euro al mese per due mesi, per poi avere un prezzo bloccato a 19,90 euro o a 19,90 euro. Saranno inclusi rispettivamente i seguenti pacchetti:

  • 19,90 euro: Premium Cinema e Serie TV; 
  • 29,90 euro: Premium Cinema e Serie TV, Serie A TIM e Calcio estero.