Google AssistantGoogle app 8.2 Beta è giunta da qualche ora all’attenzione degli esaminatori di 9to5google che al loro primo teardown hanno trovato alcune novità in pacchetto che fanno riferimento non soltanto alle nuove Note Assistant ma anche ad ulteriori novità di primo piano che risultano particolarmente interessanti.

 

Google App Beta: novità della versione 8.2

L’ultima versione stabile 8.1 ha concesso una feature Pixel a tutti gli utenti Android ma con la nuova revisione applicativa si conta di accrescere ancor di più il divario delle feature diminuendo il rischio di incorrere in limitazioni software di sorta.

Nello specifico si prevedono funzioni Assistant per le note e le liste in associazione a servizi che consentono di integrarsi perfettamente con l’assistente, come ad esempio Google Keep o altre app di terze parti.

Leggi anche:  Google Foto fa un passo indietro: torna una funzione del passato

La sezione “In programma” potrebbe cambiare presto nome integrandosi a nuove funzioni, così come la sezione Recenti potrebbe mostrare tutti i doodle interattivi per giochi o clip video. Ulteriori stringhe di codice fanno poi riferimento ad alcuni miglioramenti per Google Lens ed al supporto Smart Display per Assistant.

Le novità fin qui esposte trovano luogo in quella che è l’ultima versione dell’app liberamente prelevabile dal link verificato indicato alla fonte della notizia.

Leggi Anche: Recensione Pixel Phone 2