Samsung, in arrivo due sorprese
Samsung, in arrivo due sorprese

Al momento, Samsung è al lavoro sulle solite varianti dei suoi smartphone come quelli della serie A e J. Dei recenti leaks però, suggeriscono che stia sviluppando un paio di dispositivi particolari ovvero SM-G8750 e SM-G8850. Di per sé, le informazioni, che tra l’altro provengono da un membro del settore MMDJ, confermano dei precedenti rapporti che suggerivano lo sviluppo di una versione economica delle ammiraglie del 2017.

Due nuovi modelli

Il primo dei due è il Galaxy S8 Lite. Il numero e il suffisso, suggerisce proprio di essere una versione più abbordabile dei flagship dell’anno scorso. Dovrebbe presentare un processore Snapdragon 660 di Qualcomm. Tale SoC è composto da una CPU Kryo 260 octa-core insieme ad una PGU Adreno 512. In accoppiata, avrà 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Per il display si sa che avrà una risoluzione di 2220 x 1080 pixel, ovvero un rapporto di 18.5:9. Probabilmente, supposizione personale, si presenterà un pannello super AMOLED e avrà l’Infinity display.

Leggi anche:  Samsung: nuovo dispositivo con Exynos 7885 è apparso su Geekbench

L’altro modello è il Samsung Galaxy A8 Star, che rispetto al precedente è ad un buon punto. Ha già ottenuto le certificazioni del regolatore cinese TENAA due settimane fa. Presenterà una configurazione a doppia fotocamera sul retro, uno scanner per le impronte digitali e un flash LED. Il sensore principale sarà di 24 megapixel e il secondario di 16 MP. Il pannello del display sarà OLED e avrà una grandezza di 6,3 pollici. Sulla parte superiore ci sarà uno snapper da ben 24 megapixel. Il processore non si conosce, ma avrà 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile tramite microSD. La batteria è più grande di una standard, ovvero 3.700 mAh.

Se foste interessati ad uno smartphone Samsung, ecco la nostra recensione del Galaxy A8 (2018).