Vivo si sta preparando al lancio di un paio di smartphone: il Vivo V9 ed il Vivo X21. Il primo dovrebbe essere lanciato il 27 Marzo, mentre il secondo dovrebbe essere presentato in Cina il 19 Marzo.

Il Vivo V9 è stato avvistato sui cartelloni pubblicitari in Indonesia alcuni giorni fa. Si dice che questo dispositivo sarà un successore del Vivo V7, che è stato lanciato alla fine dello scorso anno. In attesa della presentazione ufficiale del V9, un gran numero di immagini live del dispositivo sono state pubblicate sul web.

Queste immagini ci danno un suggerimento sulla presenza delle fotocamere posteriori doppie e del notch nella parte superiore del display come sull’iPhone X. Le immagini sono state divulgate da un sito web malese via GSMArena e queste mostrano il Vivo V9 in tutto il suo splendore. Il Vivo V9 potrebbe sfoggiare una cornice sottile ai lati superiori ed inferiori, come ipotizzato in precedenza.

Vivo è pronta a svelare i suoi nuovi device con notch

 

Non mancherà una tacca nella parte superiore centrale del display come sull’iPhone X. Tuttavia, questo aspetto non è stato notato chiaramente nei primi scatti a causa del colore dello sfondo utilizzato. Inoltre, ci saranno due fotocamere nella parte posteriore dello smartphone con i due obiettivi posizionati verticalmente in alto a sinistra ed il LED sotto di loro. Dato che la cornice inferiore è troppo stretta, possiamo notare come il Vivo V9 sfoggi un sensore di impronte digitali montato posteriormente.

vivo v9

Una delle immagini mostra che lo smartphone di Vivo supporta le funzionalità dual SIM. Sembra avere inoltre uno slot per scheda SIM ibrida che consentirà agli utenti di utilizzare due schede SIM o una scheda SIM ed una scheda microSD per ulteriore spazio di archiviazione. Le altre caratteristiche che sono rivelate dalle immagini sono la presenza di una porta micro USB, un jack audio da 3,5 mm ed un design interamente metallico. Da quanto trapelato, il Vivo V9 dovrebbe arrivare con una fotocamera frontale da 24 MP. Ad alimentare il dispositivo dovremmo trovare un processore Snapdragon 660.