Android PAndroid P è andato in mano agli sviluppatori attraverso la concessione della prima Developer Preview, che giorno dopo giorno rivela dettagli interessanti in merito alla gestione delle funzioni e degli elementi grafici dell’interfaccia. In ultimo si è preso in considerazione il nuovo sistema di gestione delle notifiche.

Android P nasconde le icone sulla taskbar

Il nuovo approccio Android P al sistema di notifica prevede che le icone non utilizzate in traybar vengano nascoste in automatico grazie all’intervento diretto del System UI Tuner, componente responsabile della gestione delle notifiche Android.

Android P Bluetooth

Già dalle prime fasi di studio delle prima Developer Preview è emerso come sia possibile mascherare alla vista l’icona del Bluetooth quando questo non risulta collegato. Ne consegue che l’utente potrà rimuovere la relativa icona dalla status bar nel caso in cui la connessione andasse persa o il device in pairing non fosse attivo e collegato al sistema.

La rimozione non porta alla disattivazione della funzione e di fatto si tratta soltanto di un nuovo modello estetico applicato all’interfaccia in modo tale da farla sembrare più lineare e senza fronzoli. Infatti, nel momento in cui il device si ricollegherà l’icona ritornerà in stato visibile. Che cosa ne pensi di questa piccola novità? Può senz’altro tornare utile per mantenere ordine e visualizzare invece le icone che più ci possono interessare. Se invece volete sapere su quali smartphone arriverà Android P potete leggere il nostro articolo dedicato.