AppleGrave problema per tutti gli utenti Apple, con un messaggio di posta elettronica alcune aziende stanno contattando i vari clienti annunciando di importanti tentativi di frode relativi alla verifica dell’ID Apple. Tutti gli utenti sono a rischio, è necessario prestare la massima attenzione per evitare di essere colpiti e perdere i dati sensibili.

Con un messaggio di posta elettronica ai propri clienti Intesa Sanpaolo ha deciso di metterli in guardia da un nuovo possibile tentativo di frode. La truffa ruota attorno alla verifica dell’ID Apple, pratica tramite la quale il malfattore potrebbe carpire tutti i dati sensibili.

Apple: tutti gli utenti sono a serio rischio, nel mirino la verifica dell’ID Apple

Il meccanismo della truffa è ormai noto, ma comunque ve lo riportiamo di seguito:

  • Tramite un messaggio di posta elettronica vi viene chiesto di cliccare un link per modificare l’ID Apple.
  • Se sbagliate a cliccare il link inserito verrete indirizzati in una pagina in cui teoricamente dovreste modificare le vostre credenziali, previo inserimento di quelle originali.
  • Una volta effettuato il finto login verrà richiesto l’inserimento di carta di credito, CVV2 e data di scadenza.
  • Il gioco è fatto, i malfattori vi hanno così rubato tutti i soldi sulla carta collegata.
Leggi anche:  Fastweb Mobile: minuti illimitati, 100 SMS e 20 GB con incluso un tablet

Mi raccomando, non fatelo. Ecco alcuni consigli su come tutelarsi:

  • Controllate sempre il mittente che vi ha inviato l’email o il messaggio testuale.
  • Cancellate immediatamente qualsiasi comunicazione che potreste ritenere sospetta.
  • Nel dubbio non cliccate mai i link inseriti al loro interno.
  • Per controllare digitate direttamente l’url del sito a cui vi volete collegare nella barra degli indirizzi.

Prestate sempre la massima attenzione, il pericolo è sempre dietro l’angolo. Noi abbiamo cercato di avvertirvi.