Telegram Down

Telegram è down oggi 5 marzo 2018. Ci sono problemi nell’accesso all’applicazione da diverse zone che riguardano tantissimi paesi dell’Unione Europea secondo il servizio DownDetector. L’applicazione non funziona sia che si utilizzi la connessione WiFi che quella 4G o 3G. Dalle ore 10:00 di questa mattina sono arrivate tantissime segnalazioni.

LEGGI ANCHE: È giusto lasciare la batteria dello smartphone in carica tutta la notte?

Telegram non funziona su tutti gli smartphone, sia quelli dotati di sistema operativo Android che iOS. L’applicazione si apre ma rimane costantemente sulla pagina iniziale, quella con tutte le chat. In alto appare il messaggio “aggiornamento” ma non cambia nulla. È impossibile inviare e ricevere messaggi.

Per lo stesso motivo non si potranno condividere immagini, video, GIF, adesivi oltre che clip vocali. Si possono solo visualizzare le chat che riportano i messaggi ricevuti prima del down. Inutile provare a spegnere o riavviare lo smartphone. Non provate a disinstallare l’applicazione perché il problema rimane e non riguarda il vostro dispositivo.

Telegram Down oggi 5 marzo in tutta Europa

Il down molto probabilmente è legato ad un problema server o è dipeso dall’avvio di qualche aggiornamento improvviso, sempre su lato server. Tuttavia, si tratta di supposizioni perché Non si conoscono ancora i motivi di questo disservizio e nessuno, almeno per il momento, sta segnalando il ritorno alla normalità.

Leggi anche:  WhatsApp: 3 funzioni e trucchi incredibili e nascosti che tanti utenti non conoscono

I numeri uno della società non hanno ancora dichiarato nulla e sui social impazza l’hashtag #TelegramDown. Se ci saranno novità in merito ve lo comunicheremo appena possibile aggiornando puntualmente questo articolo. Nel frattempo vi consigliamo di utilizzare applicazioni di messaggistica alternative come WhatsApp o Facebook Messenger.

Telegram Down oggi 5 marzo: la risposta ufficiale

Telegram ha approfittato del suo account Twitter per rilasciare uno stringato comunicato. Il messaggio visibile in basso, riporta che diversi utenti in Europa e nella regione MENA stanno riscontrando problemi di connessione. A questi utenti i tecnici dicono di pazientare perché stanno gestendo la situazione con il problema pronto ad essere risolto.