Sony Xperia XZ2
Sony ha aperto l’evento di oggi al Mobile World Congress 2018 di Barcellona presentando le cuffie Xperia ear duo che riconoscono automaticamente l’ambiente in cui l’utente li sta utilizzando ed un suo nuovo top di gamma con sistema operativo Android. Stiamo parlando di Sony Xperia XZ2, un dispositivo che dal punto di vista estetico rivoluziona in parte i canoni tipici del brand nipponico.

LEGGI ANCHE: Galaxy S9 Plus è realtà con Infinity Display, 6 GB di RAM per AR Emoji e doppia fotocamera

Sony Xperia XZ2 si presenta, infatti, con un corpo quasi totalmente in vetro che lascia spazio sulla parte frontale ad uno schermo particolarmente generoso: un pannello da 5.7 pollici di diagonale con le cornici laterali ridotte all’osso. La concorrenza ha fatto di meglio ma questo dispositivo, nel complesso, ha un suo equilibrio.

Il pannello offre il supporto alla visualizzazione HDR ed è incorniciato tra due altoparlanti stereo frontali con sistema Hi-Res Audio. Come se non bastasse, Xperia XZ2 offre un’esperienza sensoriale fuori dal comune grazie al Dynamic Vibration System di Sony, che analizza i dati audio e consente di avvertire l’azione nelle proprie mani.

Sony Xperia XZ2

Sotto il display Full HD+, trova posto lo Snapdragon 845 con processore Octa Core. Un chip che Sony ha voluto supportare con 4 GB di memoria RAM64 GB di memoria interna. Un mix chiamato a gestire tutte le operazioni più complesse, soprattutto quelle del comparto multimediale pensato per regalare i migliori scatti e i migliori filmati.

Il merito è della fotocamera posteriore Motion Eye da 19 MegaPixel. Una fotocamera in grado di registrare video in 4K HDR e quindi con un incredibile livello di contrasto, dettagli e colori realistici. La stessa registra filmati in super slow motion a 960 fps. Anteriormente c’è un sensore da 5 MegaPixel con grandangolo.

Sony Xperia XZ2

A completare il comparto fotografico e rendere l’esperienza di scatto ancora più unica ed emozionante, c’è l’applicazione Creazione 3D migliorata nelle sue funzionalità di scansione in tre dimensioni. Non solo è possibile creare scansioni 3D di oggetti e volti di amici in meno di un minuto utilizzando la fotocamera principale, ma anche realizzare scansioni con la fotocamera frontale, dando vita al proprio autoscatto tridimensionale e aprendo infinite opportunità nel mondo degli avatar 3D.

Non manca un lettore di impronte digitali posizionato sul retro ed un’ampia connettività. Ad alimentare Xperia XZ2 ci pensa una batteria non rimovibile da 3180 mAh che supporta la tecnologia di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge. È disponibile anche uno specifico accessorio che permette la ricarica wireless della batteria. L’unica assenza degna di nota è rappresentata dal jack audio da 3.5 millimetri.

Sony Xperia XZ2, uscita e prezzo in Italia

Lo smartphone sarà disponibile nei mercati più importanti, e quindi anche in quello italiano, a partire dal mese di aprile. Le colorazioni disponibili saranno quattro: Liquid Silver, Liquid Black, Deep Green e Ash Pink. Il prezzo di vendita non è stato ancora comunicato mentre saranno disponibili anche una serie di accessori, incluse le cover Style Cover Touch e Style Cover Stand nelle colorazioni abbinate.

Sony Xperia XZ2

Sony Xperia XZ2, la scheda tecnica

  • Scocca IP68 grande 153 x 72 x 11.1 millimetri e pesante 149 grammi
  • Display da 5.7 pollici di diagonale, 2160 x 1080 pixel di risoluzione e vetro Gorilla Glass 5 a protezione
  • Processore Octa Core Snapdragon 845 da 2.0 Ghz con GPU Adreno 630
  • 4 GB di RAM abbinati a 64 GB di memoria interna espandibile
  • Fotocamera posteriore Motion Eye 19 MegaPixel Sony IMX400 con F/2.0
  • Fotocamera anteriore da 5 MegaPixel con grandangolo
  • Lettore di impronte digitali
  • Connettività 4G LTE X20, WiFi Dual Band, Bluetooth, NFC e GPS
  • Batteria da 3180 mAh con supporto alla ricarica rapida
  • Jack audio da 3.5 millimetri assente
  • Sistema operativo Android 8.0 Oreo con interfaccia personalizzata