Alcatel, ecco le immagini e le specifiche dei nuovi dispositivi
Alcatel, ecco le immagini e le specifiche dei nuovi dispositivi

È da più di un paio di settimane che girano alcune immagini dei dispositivi che Alcatel avrebbe dovuto presentare al Mobile World Congress di quest’anno e alla fine si sono rivelate veritiere, almeno in parte, e così anche le specifiche. C’è da dire che si è fatto un po’ di confusione tra i vari i rumors, ma i dispositivi ufficialmente presentati sono: Alcatel 1x, 1T, 33V, 3X, 5 e linkzone Cat Direttamente da Barcellona, grazie al nostro personale, sono arrivate le foto di questi dispositivi.

Alcatel 1x

Finora era stato il dispositivo più sfuggente di tutti. Di informazioni ne erano trapelate ben poche e si sapeva solo che, nonostante fosse destinato alla fascia più bassa, avrebbe avuto un display 18:9. Non ci sono pulsanti capacitavi o altro e mantiene il jack per le cuffie da 3,5 mm. Posteriormente troviamo una fotocamera da 13 megapixel, o da 8 MP a seconda della regione in cui viene venduto, e uno scanner per le impronte. Frontalmente ne ha una da 5 con flash dedicato.

Il display è di 5,3 pollici con risoluzione 960 x 460 px ed è alimentato da un processore quad-core affiancato da 1 GB RAM, in una versione, e 2 GB, in un’altra. La memoria interna 16 GB espandibile attraverso microSD. La batteria è da 2,460 mAh e il sistema operativo è Android 8.1 Oreo Go Edition. Il costo sarà di 99 euro, mentre per la versione a doppia SIM sarà di 99.

Alcatel 1x Colori

Alcatel Serie 3

Partiamo col primo dei tre, ovvero proprio Alcatel 3. Si tratta di un dispositivo semplice con display da 5,7 pollici con risoluzione HD+. È alimentato da un processore MediaTek 6739 quad-core che è affiancato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria espandibile. Ha una batteria da 3,000 mAh, come gli altri della serie ed esegue Android Oreo 8.0. Posteriormente troviamo una singola fotocamera da 13 MP mentre di fronte è presente una da 5. Uscirà il mese prossimo e costerà 149 euro.

Alcatel 3V è il più potente della serie, di poco, con una risoluzione FHD+ per il display IPS da 6 pollici. Il processore, il vero punto debole, è MediaTek 8735A quad-core ed è accompagnato solo da 2 GB di RAM. La memoria è disponibile da 16 GB o 32 GB mentre la batteria è identica. Il sistema operativo è Android Oreo 8.0. Posteriormente troviamo due sentori da 12 MP e 2 MP mentre frontalmente solo uno da 5 MP e un flash LED. Il costo sarà di 189 euro.

L’ultima della serie, il 3X, ha un display da 5,7 pollici con risoluzione HD+. Il processore è lo stesso del 3, ovvero MT6739 quad-core, ma è presente con due modelli diversi per la RAM, ovvero una 2 GB e 16 GB di memoria interna e uno da 3 GB e 32 GB di memoria. Posteriormente anche lui avrà una configurazione a doppia fotocamera, una da 13 MP e una da 5 MP e frontalmente ne troviamo sempre una da 5. A questo giro però troviamo Android Nougat e il costo sarà di 179 euro.

Leggi anche:  Huawei e l'imminente serie P30: si punta molto sullo zoom

Alcatel 3 Colori

Alcatel Serie 5

Quest’ultimo dispositivo, che è il più potente tra i cinque presentati, ha un design leggermente diverso. La prima cosa che si nota sono degli angoli meno smussati, ma mai spigolosi, inoltre la lunetta inferiore è molto più sottile mentre quella superiore, che ospita due snapper, uno da 13 MP e un altro da 5, un po’ meno. Posteriormente invece troviamo un singolo obiettivo da 12 megapixel e lo scanner per le impronte digitali.

Il display IPS è di 5,7 pollici e offre una risoluzione HD+ da 1440 x 720 pixel. Il processore è sempre un MediaTek, ma il MT6750 quad-core da 1,5 GHz con grafica Mali-T860 MPs e sarà accompagnato da 2/3 GB di RAM e da 16/32 GB di memoria interna espandibile tramite microSD. La batteria è sempre di 3,000 mAh e il tutto sarà gestito da Android 8.0 Oreo. Il costo sarà di 229 euro.

Alcatel 5 colori

Tablet 1T

A sorpresa insieme agli smartphone è stato annunciato anche un tablet, disponibile in due versioni. Una avrà un display da 7 pollici con risoluzione 1,024 x 600 px e una batteria da 2,580 mAh. L’altro invece avrà un display da 10,1 pollici con risoluzione 1,280 x 800 px e una batteria da 4,000 mAh. Entrambi sono alimentati da un processore MT8321 quad-core da 1,3 GHz accompagnato da 1 GB di RAM. La versione da 7″ avrà 8 GB di memoria espandibile, quella da 10,1 invece 16 GB, sempre espandibile. Le due versioni costeranno rispettivamente 69 e 99 euro.

Alcatel 1T

Hostspot Alcatel Linkzone

Altra sorpresa dell’evento è questo “piccolo” device in grado di fungere da hotspot e da powerbak. Riesci ad offrire fino a 600 Mbps di velocità di download tramite Wi-Fi e ha una batteria di 4,300 mAh, almeno per la versione Cat 12. La Cat 7 ha una batteria da 2,150 mAh, ma che è dedicata solo al lavoro di hotspot in quanto non è presente la funzione powerbank. Costeranno rispettivamente 179 e 99 euro.

Alcatel Cat

Iscrivetevi al nostro canale YouTube per rimanere sempre aggiornati sul MWC2018!