Stranger Things
Stranger Things, la serie rivelazione di Netflix sta tornando

Netflix, dopo aver pubblicato un teaser trailer per la seconda stagione di Stranger Things, ha deciso di ufficializzare il tutto rilasciando il trailer definitivo. Non è un caso che sia stata scelta come data di rilascio Venerdì 13.

L’appuntamento con la nuova stagione è fissato per il 27 ottobre. Al momento non è chiaro se l’intera stagione sarà interamente disponibile per la visione o se le puntate verranno scaglionate e rilasciate settimanalmente. Si presuppone che la prima opzione sia la più attendibile.
In ogni caso, la seconda stagione di Stranger Things permetterà di continuare a seguire le vicende narrate nella prima stagione. Sebbene la cittadina di Hawkins sembri aver ritrovato la pace, grossi problemi sono in agguato. Il pericoloso Demogorgone era solo l’inizio e il Sottosopra tornerà ancora più minaccioso. I piccoli protagonisti riprenderanno i propri ruoli, quindi troveremo nuovamente Millie Bobby Brown, Noah Schnapp, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, David Harbour, Gaten Matarazzo e Winona Rider.

Per chi dispone di un abbonamento Premium, tutte le puntate della serie saranno disponibili per la visione in risoluzione 4K UltraHD. Ricordiamo inoltre che proprio in occasione dell’arrivo di Stranger Things, il servizio di streaming video Netflix ha rimodulato il proprio piano di abbonamenti. I prezzi del piano Standard e Premium sono stati incrementati rispettivamente di 1 euro e 2 euro.

Leggi anche:  3 Italia: la All-In Master Digital ritorna a 7,50 euro al mese con 30GB, Netflix è gratis