Il prossimo iPhone 8 di Apple presumibilmente dipenderà dai controlli tramite gesture per le attività che verranno eseguite dal pulsante Home negli attuali iPhone. Le funzioni includono opzioni come la navigazione alla schermata iniziale e la commutazione tra applicazioni.

Ormai non ci sono dubbi il prossimo iPhone 8 non avrà più il tasto fisico

 

Apple ha già testato il controllo tramite gesture sui prossimi iPhone 8 con la completa rimozione del pulsante Home, che ha da sempre caratterizzato i device dell’azienda di Cupertino. Recenti rapporti suggeriscono che l’intenzione di implementare il pulsante direttamente sotto la scocca è stata scartata dopo svariati test, in favore della nuova soluzione che prevede l’eliminazione completa anche del tasto virtuale. Grazie alle immagini trapelate in questi giorni con i vari render, ormai definitivi, del prossimo iPhone 8, gli analisti sono arrivati alla conclusione che non ci sarà alcun tasto.

Le stesse funzioni verranno sviluppate tramite gesture. Se vi starete domandando come sarà possibile, di seguito vi spieghiamo il funzionamento in generale. Sullo schermo del dispositivo è presente una linea sottile che deve essere trascinata, tramite swipe verso l’alto, per raggiungere e navigare sulla schermata iniziale. Un gesto simile consente agli utenti di passare rapidamente tra le varie finestre del multitasking. La funzionalità non sarà esclusiva, chiaramente, solo  per l’iPhone 8, dal momento che, il controllo tramite gesture, sarà una funzionalità esclusiva del nuovo iOS 11. La dock di iOS 11 consente anche agli iPhone attualmente in commercializzazione di utilizzare la funzionalità di controllo tramite gesture.

Oltre al controllo dei gesti, i nuovi report suggeriscono che lo schermo dell’iPhone 8 si fonderà perfettamente con i bordi, particolarità che potrà essere notata quando il display sarà spento. Inoltre, gli angoli dello schermo saranno ulteriormente arrotondati, a differenza delle versioni correnti degli iPhone, che dispongono di un display con angoli esclusivamente smussati.