wallpapers-1920x1080

CamelCamelCamel è un sito inglese che analizza le variazioni di prezzo su Amazon per permetterci di contrarre sempre l’affare più conveniente. Esiste anche un plugin pensato per Chrome, Firefox e Safari che rende tutto più facile ed intuitivo, grazie a questo possiamo vedere istantaneamente il prodotto che ci interessa ed acquistarlo al più basso prezzo possibile.

CamelCamelCamel ed Amazon

Amazon, il più conosciuto e-commerce al mondo, è un’azienda statunitense con sede a Seattle ( Washington ). Costituita nel 1994 con il nome di Cadabra e lanciata ufficialmente nel 1995, fu una delle prime società a vendere sul web dove iniziò come libreria online con una vastità di titoli molto più grande rispetto a qualsiasi altra realtà del tempo, allargando poi lo spettro su CD e DVD, elettronica, abbigliamento, giocattoli, mobili e cibo. Solo nel 2003, Amazon, raggiunse il primo guadagno su base annua e cominciò a divenire il colosso che oggi conosciamo. In seguito fondò gli equivalenti siti in versione inglese, francese, italiana, australiana, tedesca etc. I server si trovano a Lussemburgo e, il sito, fu il primo con una sezione dedicata alle recensioni prodotto degli acquirenti, cosa questa che contribuì ad incrementare la sua popolarità. Nel 2002 lanciò la Amazon Card, carda di credito dell’azienda che divenne il metodo di pagamento principale sul sito. Da maggio 20015 è stato attivato il servizio AmazonPrime, grazie al quale, se il prodotto lo consente, è possibile ricevere il proprio acquisto gratuitamente ed in 24 ore, è una sorta di abbonamento che costa 19,99 euro l’anno dopo un mese di prova gratuita.
Per la vendita dei propri prodotti, Amazon si affida ad uno studio secondo il quale è possibile far credere all’acquirente di aver fatto un vero affare se si fanno oscillare i prezzi frequentemente, in poche parole, il sito effettua diversi cambiamenti di prezzo ogni ora per far credere al compratore di essere riuscito a comprare a poco prezzo l’oggetto che desidera. Quindi, la convenienza di Amazon altro non è se non uno stratagemma indottrinatoci dalla società per modificare la nostra percezione di prezzi.
Se il prezzo dell’oggetto che ci interessa cambia più volte ogni mezz’ora, come possiamo essere certi di aver acquistato al prezzo più basso?
Per fortuna ci vengono in aiuto i Price Tracker, programmini che seguono l’andamento dei prezzi, le loro estensioni per computer vengono chiamate Camelizer.
CamelCamelCamel, il miglior Camelizer per Amazon, è un’applicazione che segue al nostro posto le oscillazioni di prezzi ed è disponibile sia per Chrome che per Firefox e Safari. Questo plugin ci permette di fare shopping e di risparmiare parecchi soldi. Come tutti gli shop online, anche Amazon ha prezzi variabili e, seppur sia molto più facile trovare buone occasioni in internet piuttosto che nei negozi fisici, abbiamo bisogno di The Camelizer per fare ottimi affari.

CamelCamelCamel ed il Black Friday

Alcuni esperti del settore durante il Black Friday hanno analizzato i cambiamenti di prezzo sulla piattaforma Amazon scoprendo addirittura che alcuni prodotti erano stati messi in saldo già mesi prima addirittura a prezzi più bassi.

CamelCamelCamel – Come funziona

Camelizer o CamelCamel Camel, non funziona solo per Amazon ma anche per molti altri e-commerce online come, ad esempio, Newegg, BestBuy e tanti altri e consente di verificare in modo istantaneo se il prodotto che vogliamo comprare è caro oppure conveniente. Permette, infatti, di cercare un prodotto e di osservarne i prezzi ed i cambiamenti da questi effettuati negli ultimi mesi.
Mentre sul sito CamelCamelCamel bisogna immettere l’URL della pagina del prodotto per avere una scansione dei prezzi, con Camelizer è tutto più semplice, basta andare sulla pagina dell’oggetto in questione e cliccare sul pulsante dell’estensione. Anche se non si effettuano molti acquisti in internet, è consigliabile installare l’estensione in quanto molto leggera e, quindi, senza alcuna problematica a livello di spazio occupato ed utile se pronta all’utilizzo ogni volta che serve.
E’ possibile, una volta iscritti, impostare il servizio di notifica che ci avvertirà, tramite e-mail o tramite tweet, quando il costo di ciò che desideriamo comprare sarà sceso e possiamo predefinire la soglia di prezzo a cui ci interessa acquistare. Nel qual caso non volessimo registrarci niente paura, non potremo ricevere le notifiche ma potremo comunque vedere i prezzi.
Grazie a CamelCamelCamel potremo decidere quando comprare in tutta serenità e con la certezza di spendere il meno possibile.

Le funzionalità di CamelCamelCamel

CamelCamelCamel è di semplice utilizzo, di facile comprensione grafica e molto intuitivo. Segue il prezzo di qualsiasi prodotto messo in vendita dai rivenditori che collaborano con esso.
L’accesso ai dati di cronologia è davvero molto semplice e permette di mantenere sotto controllo tutto quello che desideriamo acquistare.
Possiamo osservare i grafici dell’andamento dei prezzi anche senza abbandonare le pagine dei prodotti che stiamo visualizzando e senza uscire dal sito del venditore in cui ci troviamo.
Il servizio funziona in gran parte delle pagine Amazon europee ( funziona per Amazon.it ), nella pagina Amazon nipponica ed in quelle americana e canadese.

Camel Concierge

Camel Concierge è il servizio di CamelCamelCamel che permette di ricevere un messaggio di avviso via e-mail o un tweet non appena il prezzo dell’oggetto che desideriamo si abbassa fino a raggiungere la soglia di prezzo da noi impostata.
Come si attiva?
Per prima cosa basta andare sul profilo Twitter di CamelCamelCamel ( @CamelConcierge ) e cliccare sul tasto Segui. In seconda battuta create, con la pagina dell’applicazione, il vostro personale monitoraggio dei prezzi degli oggetti che volete seguire, inserendo come destinatario degli avvisi, il nome utente Twitter con cui seguite la pagina. Così facendo, CamelCamelCamel vi invierà un messaggio ogni qual volta il costo di ciò che volete acquistare si troverà a scendere. Se non volete seguire su Twitter il Camel Concierge, potete scegliere di ricevere avvisi pubblici sempre visitando il profilo di Camel Concierge ma, anziché cliccare su Segui, dovrete scegliere l’opzione Pubblico quando andrete a costituire il vostro monitoraggio dei prezzi.
Se volete ricevere messaggi direttamente dall’account Twitter di Camel Concierge dovete per forza seguire la pagina sul social, questo perché così sarete anche protetti da Spam e da qualsiasi altro messaggio indesiderato. Se volete ricevere notifiche da Camel Coincierge senza seguirlo, scegliendo l’opzione messaggio pubblico, potrai vedere i suoi messaggi a te indirizzati facendo clic sul lato destro della tua pagina Twitter sul link @tuo_nomeutente, in questo modo potrai osservare le tue risposte pubbliche compresi i messaggi di CamelCamelCamel indirizzati a te.

Come sincronizzare la Lista dei Desideri

Un esempio della semplicità di utilizzo di CamelCamelCamel può essere notato nell’utilizzo in questo servizio di sincronizzazione. Seguire l’andamento dei prezzi dei tuoi prodotti preferiti non poteva essere più semplice.
Se possiedi una Lista dei desideri su Amazon potrai usare il sito per creare una pagina di monitoraggio prezzi direttamente collegata al tuo account e, l’applicazione, seguirà in automatico tutti i prodotti, non ancora acquistati, presenti sulla tua lista. Il sito penserà anche ad eliminare dai tuoi elenchi eventuali prodotti segnati come già acquistati.

CamelCamelCame – Origine del nome

Insomma, portare a termine un buon affare non è mai stato così facile.
Voglio, però, lasciarvi con una piccola curiosità; Il nome di CamelCamelCamel deriva dal fatto che le onde, che l’oscillazione dei prezzi producono nei grafici, assomigliano alle gobbe di un cammello.