SamsungIl Galaxy Unpacked dedicato ai nuovi top di gamma Samsung è ormai alle porte ma le indiscrezioni non si fermano. Nuove immagini scattate con l’ancora inedito Samsung Galaxy S23 Ultra rivelano la qualità fotografica dello smartphone, in grado di offrire delle ottime prestazioni anche in condizioni di scarsa luminosità.

Samsung Galaxy S23 Ultra: ecco alcune foto scattate con il nuovo top di gamma!

 

Le immagini provengono dall’account Twitter di Edwards Urbina che propone diversi campioni così da permettere di notare l’effettiva condizione di scarsa luminosità in cui sono state scattate. Il risultato dà prova delle incredibili prestazioni offerte dallo zoom 30x presente sul dispositivo e dal nuovo sensore da 200 megapixel introdotto da Samsung.

Non è possibile confermare che questa sarà l’effettiva qualità d’immagine garantita dallo smartphone ma senza alcun dubbio il risultato sarà interessante. Il Galaxy S23 Ultra sarà il top di gamma più sofisticato tra quelli in arrivo e vanterà un comparto fotografico degno di nota.

Il Galaxy S23 e Galaxy S23 Plus, invece, non accoglieranno particolari aggiornamenti rispetto alla generazione precedentemente rilasciata dal colosso ma saranno caratterizzati da un design rinnovato che li avvicina ancor di più al modello di punta. Il comparto fotografico, infatti, non sarà chiuso all’interno del tipico modulo di forma rettangolare e ogni sensore sarà liberamente disposto in verticale. Inoltre, a differenza dell’S23 Ultra, che avrà angoli e bordi più squadrati, i due dispositivi presenteranno linee più morbide e curve.

Tutti i dettagli ufficiali saranno rivelati presto dalla stessa azienda, che presenterà definitivamente i suoi top di gamma con un apposito evento.

Articolo precedentePoco X5, arrivano i benchmark di Geekbench
Articolo successivoEnel energia: una comunicazione importante per gli italiani da leggere con attenzione
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.