WhatsApp, ci sono due trucchi segreti che vi faranno spiare ed essere invisibili

Gli aggiornamenti di WhatsApp continuano a tenere banco tra il pubblico e tra gli addetti ai lavori anche in questa prima parte del 2023. La piattaforma di messaggistica istantanea, proprio in queste settimane, sta sperimentando una serie di soluzioni al fine di favorire l’esperienza di tutti i suoi iscritti.

 

WhatsApp, come cambiano le funzioni della chat

Stando alle indiscrezioni delle precedenti settimane, sono ben tre gli upgrade che arriveranno nell’immediato sugli smartphone Android e su iPhone.

La prima novità per gli utenti sarà quella legata ad un’estensione dei tempi per l’eliminazione di un messaggio. Contrariamente a quanto previsto sino a questo momento, gli utenti di WhatsApp avranno sino a due giorni di tempo per procedere con la cancellazione di un file o di un un testo. Questa novità, valida sia per le chat singole che per le conversazioni di gruppo, sarà utile ovviamente in caso di mancata visualizzazione da parte del destinatario.

In nome delle riservatezza, poi, sarà garantita agli utenti la possibilità di uscire da un gruppo in maniera del tutto anonima, senza quindi lasciare – come già accade ora – una notifica relativa all’avvenuto abbandono della conversazione.

Se quest’ultima novità è stata pensata in nome della privacy, altrettanto lo è la terza, legata all’ultimo accesso. Sempre in controtendenza contro quanto accade oggi sulla piazza virtuale della messaggistica, infatti, a breve gli utenti su WhatsApp potranno selezionare a quelli contatti mostrare l’ultimo accesso sulla piattaforma, senza per questo procedere alla cancellazione definitiva e generale dell’informazione per tutti i contatti della rubrica.

Articolo precedenteWhatsApp, funzione incredibile che pochi conoscono
Articolo successivoAmazon folle, il robot aspirapolvere costa meno di 100 euro solo oggi
GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.