Rumore bianco

Ogni suono che sentiamo quotidianamente varia in base alle frequenze che emette. Ciò che abbiamo appena scritto è fondamentale per riuscire a capire la differenza alla base di un rumore bianco, marrone o rosa. Il primo ha in sé tutte le frequenze e sono mixate allo stesso modo, nel secondo e nel terzo invece ci sono più frequenze basse. Ma perché ad alcuni questi suoni cambiano la vita? Scopriamolo di seguito.

 

 

Rumore bianco, marrone o rosa: ecco perché sono così tanto amati dalle persone

Nello specifico, pare che il suono marrone sia in assoluto quello più popolare di tutti, in special modo su TikTok, dove la comunità di persone con l’ADHD ne è decisamente esterrefatto.

A quanto pare, questo suono, che ricorda molto il rombo del motore di un aereo, aiuterebbe tantissimo a queste persone a mantenere alta la concentrazione; per altri, invece, questo suono viene impiegato per dormire. Tuttavia, queste vengono considerate solo speculazioni, essendo che gli scienziati non sono ancora sicuri di questi incredibili effetti.

Infatti, nel 2021, i ricercatori dell’Università della Pennsylvania, hanno scritto un articolo dove sostenevano che la riproduzione continua di questi suoni in realtà interrompono il sonno piuttosto che migliorarlo.

La documentazione sul rumore bianco e rosa è invece molto variabile. Per quanto riguarda il suono marrone, invece, le affermazioni sono quasi inesistenti. Ciò però non significa che questi suoni in realtà non funzionano, semplicemente non è ancora certo a livello scientifico. Oltre al fatto che ognuno di noi ha una diversa sensibilità ai suoni (e su questo non ci piove).

Articolo precedenteINPS: per alcuni contribuenti il 2023 inizia con questo avviso
Articolo successivoNvidia RTX 4080 per GeForce Now con abbonamento Ultimate
Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.