iPhone 15Apple sembra voler modificare la sua strategia introducendo importanti novità nella prossima generazione di iPhone. Un cambiamento sostanziale riguarderà la denominazione dei modelli di punta di iPhone 15, che molto probabilmente saranno chiamati iPhone 15 Pro e Ultra. Il colosso, quindi, potrebbe abbandonare la versione Pro Max per accogliere una nuova opzione Ultra ma questa non sarà l’unica novità.

iPhone 15 Pro e Ultra: ecco le novità previste!

 

I modelli Pro e Ultra saranno quelli più ricchi di aggiornamenti. Secondo un’analisi condotta dall’esperto Jeff Pu per la società Haitong International Securities, gli iPhone 15 Pro e Ultra saranno caratterizzati da una scocca in titanio e saranno presenti anche dei tasti a stato solido. Inoltre, Apple proporrà i suoi dispositivi con 2 GB di RAM in più rispetto ad iPhone 14 Pro.

Secondo l’esperto, il colosso di Cupertino proporrà due dispositivi con display da 6,1 pollici e due con display da 6,7 pollici. Le versioni base avranno schermo più piccolo e saranno aggiornati con l”introduzione della Dynamic Island e di un nuovo sensore fotografico da 48 megapixel. I modelli Pro e Ultra, invece, accoglieranno tasti aptici che riprenderanno quanto proposto da Apple con il tasto Home dei modelli SE. In più, il comparto fotografico darà il benvenuto a un obiettivo periscopico.

Le differenze tra ogni unità saranno ben evidenziate dal colosso, che potrebbe anche modificare i prezzi di ogni dispositivo. Il lancio è ancora lontano ma la data nella quale Apple potrebbe procedere con la presentazione è già trapelata. Stando alle voci più recenti, l’azienda potrebbe lanciare i suoi dispositivi il 12 settembre!

Articolo precedenteVolkswagen ID.7, la berlina elettrica si mostra per la prima volta al CES 2023
Articolo successivoNvidia GeForce RTX 4090, su laptop prestazioni superiori del 48% rispetto alla RTX 3070
Giorgia Leanza
Diplomata in Scienze Umane, Giorgia Leanza è una studentessa di Lettere Moderne presso l'Università di Catania. Appassionata d'arte, letteratura e tecnologia e si rifugia nella scrittura. Coltiva diversi interessi ed ha sempre un nuovo libro sul comodino.