BMW-X2-modello-elettrico-spiato-su-strada

La nota casa automobilistica tedesca BMW è al lavoro per la realizzazione della prossima generazione elettrica della sua BMW X2. Quest’ultima avrà un design leggermente diverso rispetto a quello del precedente modello e a confermarlo ulteriormente sono da poco arrivate nuove foto spia durante alcuni test invernali.

 

 

BMW X2, la nuova elettrica avvistata durante alcuni test invernali

In questo periodo dell’anno le varie aziende automobilistiche conducono svariati test su strada per testare al meglio i propri veicoli durante la stagione invernale. Nel corso delle ultime ore, come già accennato, è stata intercettata su strada durante questi test la prossima generazione dell’elettrica BMW X2.

Nello specifico, nelle foto spia in questione il veicolo del noto marchio tedesco risulta pesantemente camuffato per non lasciar trapelare nulla. Tuttavia, è comunque possibile scorgere la scritta adesiva Electrified Vehicle e questo ci conferma proprio che ci troveremo di fronte alla versione full electric. Oltre a questo, risultano visibili poi anche altri dettagli, come ad esempio il nuovo look dei fari e dei gruppi ottici.

Dal punto di vista delle motorizzazioni non abbiamo ancora molte informazioni utili. Tuttavia, è molto probabile che l’azienda decida di adottare le stesse caratteristiche dell’attuale modello. Immaginiamo quindi di trovare un doppio motore elettrico con una potenza di 313 CV e una batteria da 64.7 kW. Infine, sappiamo già grazie a precedenti indiscrezioni che all’interno il veicolo potrà contare su tanta tecnologia. Non mancherà ad esempio il BMW Curved Display, che sarà adibito sia per il sistema di infotainment sia per la strumentazione digitale.

Articolo precedenteIliad chiede una nuova delibera sulla portabilità
Articolo successivoSamsung: molto presto potremmo dire addio a Bixby
Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.