Svelata la roadmap dei prossimi top di gamma di Google

Dopo il grande successo di Google Pixel 7 (e il precedente successo della gamma Google Pixel 6), è sicuro affermare che l’azienda ha finalmente colpito nel segno.

Google sta lavorando a una futura linea Pixel e ha delineato i piani per i nuovi smartphone nei prossimi anni. Android Authority ha recentemente rivelato questi piani tramite una fonte affidabile e anonima. Ha condiviso una tabella di marcia che ha rivelato che Google il Pixel 8 è già in lavorazione. Gli smartphone sono stati etichettati nella roadmap tramite nomi in codice: Shiba (che si presume sia Google Pixel 8) e Husky (che potrebbe essere Google Pixel 8 Pro). Si ritiene che Pixel 8 sia più piccolo di Pixel 7, mentre Pixel 8 Pro e Pixel 7 Pro saranno identici.

Un nuovo flip-phone di Google

Inoltre, potremmo anche vedere il lancio di Google Pixel 7a a maggio/giugno 2023, insieme al Pixel Fold. Il primo potrebbe essere dotato di ricarica wireless e frequenza di aggiornamento di 90Hz. Le voci indicano che Google Pixel Fold avrà un prezzo di 1.799 dollari al lancio.

Google sta anche lavorando a un flip phone che potrebbe essere un diretto concorrente del Samsung Galaxy Z Fold 4.

Inoltre la tabella di marcia mostra che Google ha in programma di lanciare Google Pixel 8a nel 2024 (nome in codice Akita), insieme al Google Pixel 9 alla fine del 2024. La cosa interessante è che la gamma Pixel 9 potrebbe diversi in due modelli: uno professionale e un altro “standard”. I modelli di livello professionale presenteranno uno schermo da 6,7 pollici, mentre l’altro sarà di 6,3 pollici. Questi smartphone potrebbero avere il chip Tensor G4.

FONTEdigit
Articolo precedenteIntraviste nel mare delle onde quadrate, uno Youtuber fa una scioccante rivelazione
Articolo successivoSmartphone a scuola: ecco cosa dicono gli studenti contro le nuove regole
Simone Paciocco
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it