Tesla Model Y

Secondo le ultime statistiche, la Model Y di Tesla ha dominato le vendite arrivando a spedire un carico record di autovetture in Europa, sopratutto in Norvegia.

Il crossover completamente elettrico ha avuto una pausa nelle vendite negli ultimi due mesi, ma sembra essere in ripresa. Al 25 giugno, Tesla ha venduto quasi 2.000 Model Y in Norvegia. È quasi il doppio della Volkswagen ID.4, che occupa il secondo posto con 1.016 unità vendute finora.

Tra il 1 gennaio e il 25 giugno, il numero è salito a 5.607 unità. La Model Y è il veicolo più venduto in Norvegia da inizio anno, con la Volkswagen ID.4 al secondo posto con 4.174 unità vendute, mentre la Skoda Enyaq iV si posiziona al terzo posto con 2.896.

Dei numeri mai visti prima

I veicoli elettrici (EV) costituiscono effettivamente la maggior parte delle vendite di auto nuove in Norvegia. I veicoli elettrici hanno rappresentato un enorme 54% di tutte le vendite di veicoli passeggeri nuovi nel 2020 e la loro quota di mercato è salita al 65% nel 2021.

L’anno scorso, Tesla è stato il marchio automobilistico più venduto. Il 2022 potrebbe raccontare una storia simile. Secondo i numeri del database dell’industria automobilistica MarkLines, Tesla ha conquistato il 10% del mercato automobilistico tra gennaio e maggio.

Tra l’altro, il mese scorso Tesla ha reso come accessorio standard il gancio di traino per tutte le Model Y in Norvegia. Per il resto del mondo, è disponibile come componente aggiuntivo al momento dell’ordine o dopo la consegna.

A partire da gennaio, Tesla ha anche aperto la sua rete di sovralimentazione per i veicoli non Tesla in Norvegia.

FONTEteslanorth
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it