DAZN-si-fa-in-due-DAZN-Standard-DAZN-Plus

Il campionato di calcio della Serie A è terminato da poco. Nonostante questo, DAZN sta già pianificando il da farsi per la prossima stagione. In particolare, l’azienda ha da poco annunciato l’arrivo di due nuovi abbonamenti, ovvero DAZN Standard e DAZN Plus.

 

DAZN si prepara per la prossima stagione: in arrivo DAZN Standard e DAZN Plus

DAZN ha da poco comunicato alcuni cambiamenti importanti per gli utenti. A partire dal prossimo 2 agosto 2022, infatti, saranno introdotti due abbonamenti. Questi ultimi avranno caratteristiche diverse e prezzi.

Il primo è l’abbonamento denominato DAZN Standard. Quest’ultimo si caratterizzerà da un prezzo di 29,90 euro al mese. Nello specifico, con questo abbonamento sarà possibile registrare fino a 2 dispositivi alla volta e sarà possibile vedere i contenuti in contemporanea su 2 dispositivi. Tuttavia, si potrà fare soltanto se entrambi saranno connessi alla stessa rete internet, ovvero allo stesso IP.

Il secondo abbonamento è denominato DAZN Plus e offrirà ovviamente più servizi. Con esso, infatti, sarà possibile registrare non 2, ma fino a ben 6 dispositivi alla volta ma non solo. Sarà infatti possibile vedere i contenuti in contemporanea su 2 dispositivi anche se questi ultimi non sono connessi allo stesso indirizzo IP. Il costo per l’abbonamento, in questo caso, sarà più elevato e sarà di 39,90 euro al mese.

Vi ricordiamo comunque che DAZN ha precisato nel punto 8.3 delle condizioni di utilizzo in vigore dal 2 Agosto 2022 che sarà possibile condividere l’accesso al proprio account soltanto con le persone che appartengono al medesimo nucleo domestico. L’abbonamento precedente di 19,99 euro al mese resterà valido per tutti gli utenti che lo hanno attivato fino al 2 agosto 2022.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.