Succede ormai estremamente spesso che le persone in possesso di un qualsiasi conto online possono ritrovarsi in balia dei truffatori. Questa volta è toccato alla gloriosa piattaforma che prende il nome di PayPal, forse la più sicura al mondo.

Ricordiamo che in caso di truffa verificata, PayPal restituisce ogni singolo centesimo agli utenti, i quali quindi possono stare tranquilli. In questo caso però ci starebbe verificando qualcosa di incredibile, con una e-mail che parlerebbe di un nuovo pagamento effettuato nei confronti del colosso delle scommesse bet365. Ovviamente non c’è nulla di vero, ma è solo un modo per estorcervi le vostre credenziali d’accesso.

 

PayPal: una nuova truffa sta mettendo in difficoltà tantissimi utenti, ecco il testo incriminato

Il team di sicurezza di PayPal ha notato attività insolite relative al tuo conto PayPal. Questa attività è associata al deposito su bet365.com utilizzando il tuo conto PayPal.

Per ulteriori indagini, il team di sicurezza di PayPal ha dovuto sospendere la tua richiesta per la transazione ed estendere il pagamento con un ritardo di 48 ore.

Se eri il proprietario di questa richiesta di pagamento, non fare nulla e ignora questo messaggio.

PayPal autorizzerà automaticamente la transazione dopo 48 ore, quindi non dovresti preoccuparti.

In caso contrario, se non hai effettuato questo trasferimento, segui i passaggi seguenti per annullare la transazione e richiedere immediatamente il rimborso.

PayPal ti richiederà di verificare la tua identità per garantire che tu abbia bisogno del rimborso del denaro e non di qualcun altro.

Si prega di completare la richiesta di rimborso facendo clic sul collegamento sottostante.

Accedi al tuo conto PayPal