samsung-iniziato-sviluppo-6g-50-volte-veloce-5g

Samsung Electronics ha recentemente rilasciato le sue aspirazioni per lo standard di rete di prossima generazione, 6G. ‘Abbiamo iniziato il nostro viaggio molto tempo fa per comprendere, sviluppare e standardizzare la tecnologia di comunicazione 6G’, ha affermato Sunghyun Choi, vicepresidente esecutivo e capo dell’Advanced Communications Research Center di Samsung.

Ci dedichiamo a prendere l’iniziativa e condividere le nostre scoperte al fine di estendere il nostro obiettivo di portare la prossima esperienza iperconnessa a ogni aspetto della vita.’ In altre parole, il colosso informatico sudcoreano ha iniziato a lavorare per portare sul mercato lo standard di prossima generazione.

Samsung ha già fatto un test della sua rete

Inoltre, il 6G richiederebbe una larghezza di banda ultra larga che va da ‘centinaia di MHz a decine di GHz’. In parole povere, ciò consentirà ologrammi mobili ad alta fedeltà e realtà estesa (XR) completamente immersiva. La società sta anche lavorando per espandere la propria copertura dello standard di comunicazione di prossima generazione. A tal fine, sta esaminando tutte le bande 6G accessibili, dalle bande basse al di sotto di 1 GHz alle bande medie che vanno da 1 a 24 GHz e persino alle bande alte che vanno da 24 a 300 GHz.

In termini di potenziali vantaggi del 6G, Samsung ritiene che le velocità del 6G potrebbero raggiungere 1 Terabit al secondo (Tbps), che è 50 volte più veloce dei 20 Gbps delle reti 5G. Durante i test del giugno 2021, l’azienda ha dimostrato un test in cui la rete ha raggiunto una velocità di trasmissione dati di 12 Gbps a una distanza di 30 metri in ambienti chiusi. Anche a una distanza di 120 metri, la velocità dei dati ha raggiunto i 2,3 Gbps.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.