WhatsApp-truffa-si-insidia-in-messaggio-vocale

Ennesima truffa ai danni degli ignari utenti del web. Secondo quanto è emerso, infatti, in questi giorni sono arrivate numerose segnalazioni di alcune strane e-mail apparentemente provenienti da WhatsApp. Con esse, i truffatori hanno cercato di convincere gli utenti ad ascoltare un messaggio vocale che in realtà mette in atto la trappola.

 

 

WhatsApp: attenzione alla nuova truffa che si cela dietro ad un innocuo messaggio vocale

Una nuova truffa di tipo phishing si sta aggirando nel web e questa volta ha coinvolto alcuni utenti utilizzatori della nota app di messaggistica istantanea di Mark Zuckerberg. Come già accennato, infatti, sono state numerose le segnalazioni di strane e-mail apparentemente provenienti da WhatsApp in cui si invitano gli utenti ad aprire un messaggio vocale tramite un apposito link.

Si tratta di false e-mail di tipo phishing ben realizzate e ben congeniate. Secondo il team di esperti di Armorblox che ha individuato la nuova minaccia, i truffatori hanno utilizzato un indirizzo e-mail piuttosto verosimile e quindi gli utenti possono cadere facilmente nella trappola dei cyber criminali. Come è facile intuire, una volta cliccato il link presente nella e-mail viene installato un malware sul dispositivo del malcapitato.

Una volta installato, questo malware può diventare davvero pericolosissimo per la sicurezza degli utenti. Tramite esso, infatti, i cyber criminali possono estrapolare numerosi dati sensibili degli utenti, tra cui numero di telefono della sim ma anche i numeri di telefono presenti in rubrica. Qualora aveste ricevuto una e-mail del genere, vi consigliamo vivamente di non aprirla per nessun motivo e di cestinarla subito.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.