dying-light-2-sviluppatori-lavorano-ng-photo-mode

Tymon Smektaa, Lead Game Designer di Dying Light 2, ha parlato con Game Informer di alcune delle cose che i fan del gioco desiderano di più. Questi includono New Game Plus, una modalità foto e ancora più livelli di difficoltà tra cui scegliere. “Questi sono chiaramente argomenti che sono sul tavolo in questo momento e su cui si sta lavorando”, afferma Smektaa.

Ha aggiunto che “molto presto, le persone inizieranno a vedere quelle funzionalità integrate in una forma o nell’altra nel gioco”. Dying Light 2 è stato rilasciato il 4 febbraio 2022 per Xbox One, Xbox Series X/S, PS5, PS4 e PC. Techland ha precedentemente promesso cinque anni di supporto post-lancio per Dying Light 2, quindi New Game Plus e una modalità foto sono solo due delle tante funzionalità post-lancio che i giocatori di Dying Light 2 aspettano con impazienza.

Dying Light 2: il primo DLC arriva a giugno

Sappiamo già che un DLC della storia uscirà a giugno, con un secondo a seguire in una data successiva non definita. Smektaa ha recentemente dichiarato a PCGamesN che gli utenti dovrebbero “aspettarsi l’inaspettato” dal DLC. In un’intervista con Game Informer, Smektaa ha elaborato, dicendo: “Non vogliamo cadere in questo schema ripetitivo in cui i giocatori sapranno in qualche modo cosa aspettarsi da noi” e che ci sono state “molte congetture online su cosa aspettarsi” ma niente di tutto quello era vicino ai loro piani.

Smektaa ha rivelato che il DLC della storia non estenderà la narrazione del gioco principale ma non ha rilasciato ulteriori dettagli su di esso.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.