android-auto

L’ultimo aggiornamento di Android Auto aggiunge una funzione diagnostica che controlla se il cavo o la porta USB non funziona come previsto, come mostrato dall’ex caporedattore di XDA Developers Mishaal Rahman su Twitter. Se il tuo telefono non si connette alla tua auto, lo strumento diagnostico potrebbe essere in grado di aiutarti a individuare se la connessione USB è il problema.

Nelle immagini mostrate da Rahman, lo strumento, apparentemente chiamato “Diagnostica di avvio USB“, verificherà se un cavo USB si collega e controlla la qualità del cavo. In una pagina di supporto, Google consiglia di utilizzare la connessione all’auto con il cavo fornito con il telefono o uno lungo meno di un metro e che non “utilizza hub USB o prolunghe“.

Lo strumento verifica se Android è in grado di inviare dati tramite USB, il che potrebbe non essere possibile se il cavo è collegato alla porta sbagliata dell’auto, il cavo è incompatibile/danneggiato o la porta USB del telefono è danneggiata. Questo il tweet di Mishaal Rahman il 16 marzo 2022.

Non e’ sempre semplice scegliere il cavo giusto

Tuttavia, avere il cavo giusto potrebbe essere più facile a dirsi che a farsi. I cavi USB possono essere di qualità molto variabile, il che significa che può essere difficile sapere quali hanno le specifiche giuste per supportare Android Auto.

E potresti non essere in grado di presumere che il cavo fornito con il telefono funzioni anche con Android Auto, poiché la maggior parte dei telefoni più recenti è dotata di cavi USB-C, ma non molte auto hanno porte USB-C. Si spera che questo strumento diagnostico renda più facile sapere se è necessario acquistare un cavo diverso.

Rahman afferma che lo strumento è disponibile dalla versione di Android Auto 7.5.121104: se non hai ancora quella versione, potresti voler controllare se hai un aggiornamento disponibile. In un messaggio di posta elettronica su Twitter, Rahman ha notato che se disponi della funzione, puoi trovarla nelle impostazioni di Android Auto, Guida alla connessione, Diagnostica di avvio USB.

Vale la pena notare che Google a volte lancerà lentamente funzionalità, quindi se non vedi lo strumento diagnostico, potresti dover aspettare che diventi disponibile.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it