GTA V, GTA Online, Rockstar Games, Sony, PlayStation 5, PlayStation 4

Il prossimo 15 marzo, Rockstar Games farà debuttare Grand Theft Auto V anche su PlayStation 5 and Xbox Series X|S. Arriva così il supporto ufficiale alla terza generazione di console consecutiva, considerando che il gioco ha fatto il proprio debutto su PlayStation 3 e Xbox 360.

La nuova versione di GTA V permetterà di sfruttare appieno l’hardware delle console di nuova generazione per vivere in un nuovo modo il mondo di Los Santos. Infatti, anche su console arriverà una grafica degna dei PC di fascia alta.

Gli utenti potranno godere della risoluzione 4K e del supporto al frame rate fino a 60 FPS. Inoltre arriveranno anche texture con una qualità migliorata, opzioni per l’HDR e il supporto al ray tracing. Non mancheranno novità alla varietà degli NPG, alla quantità del traffico e alla distanza visiva.

 

Grand Theft Auto V si prepara a debuttare sulla terza generazione di console con alcuni affinamenti tecnici per sfruttare l’hardware next-gen

Come se non bastasse, Rockstar Games ha lavorato per ottimizzare i tempi dei caricamenti, riducendo i tempi morti per i giocatori. Viene introdotto anche l’audio 3D immersivo e tante altre novità che renderanno Grand Theft Auto V un vero gioco next-gen.

Entrando maggiormente nello specifico, gli utenti potranno scegliere tra tre modalità di gioco, ognuna con prestazioni differenti. La Fidelity Mode è ottimizzata per offrire il miglior comparto visivo possibile. La grafica su PlayStation 5 e Xbox Series X girerà in 4K nativo e con ray tracing attivo, mentre su Xbox Series S in 4K upscalato con un frame rate a 30 FPS.

La Performance Mode è pensata per offrire un’esperienza di gameplay dinamica e reattiva. In questo caso abbiamo i 60 FPS con la risoluzione su PlayStation 5 e Xbox Series X in 4K upscalato e su Xbox Series S a 1080p.

Solo su PlayStation 5 e Xbox Series X sarà possibile selezionare la modalità Performance RT. Giocando a Grand Theft Auto V in questa modalità, sarà possibile unire le modalità Fidelity e Performance con la risoluzione 4K upscalata, ray tracing attivo e il supporto ai 60 FPS.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger