google-introduce-nuovo-nest-hub-india-senza-caratteristica-principale

Lo smart display Nest Hub (2a generazione) di Google è arrivato in India. Tuttavia, sembra che la principale funzionalità radar Soli che lo rende uno dei migliori display intelligenti sul mercato non sarà inclusa.

Next Hub (2a generazione) è stato rilasciato nel marzo 2021 e utilizzava la stessa tecnologia radar Soli del Pixel 4. Ciò ha consentito controlli gestuali e strumenti di monitoraggio del sonno unici per assistere i consumatori nel monitoraggio dei vari elementi del loro sonno.

Google Nest Hub: il device in India non potrà utilizzare la funzione Soli

Google non ha reagito immediatamente alla richiesta di commento in merito, ma i rappresentanti dell’azienda hanno riferito ad Android Authority che alcune delle funzionalità principali importanti, come il rilevamento del sonno, non sono funzionali nello smartphone perché è basato sulla stessa tecnologia radar Soli del Pixel 4. Attualmente non è approvato per l’uso in India.

Questo ha senso, dato che il Pixel 4 non è stato rilasciato in India per questo motivo. Tuttavia, questa volta Google è stato in grado di portare il display sul mercato. Tuttavia, gli utenti pagheranno lo stesso prezzo stabilito negli altri mercati per una device senza la sua funzione principale. Per ovviare a ciò, i clienti indiani possono pagare un extra prima del 26 gennaio per acquistare un altoparlante Nest Mini con il loro ordine. Inoltre, potranno comunque utilizzare un ottimo altoparlante intelligente e una cornice digitale per foto in grado di far funzionare i device per la casa intelligente in tutta la casa.

Al momento, non ci sono altre dichiarazioni in merito e non sappiamo se la funzionalità sarà rilasciare in un prossimo futuro.