Postepay violate e utenti truffati con il messaggio: ecco il testo shock

Il problema truffe sta sfuggendo di mano, soprattutto negli ultimi tempi da quando i truffatori hanno deciso di accelerare ulteriormente. Postepay sembrerebbe essere la carta più presa di mira vista la sua grande popolarità in territorio italiano.

Molti utenti avrebbero ricevuto un messaggio molto ambiguo, il quale sembrerebbe un avviso da parte della nota banca quando invece risulta solo una truffa pronta a rubare i soldi dei conti correnti.

 

Postepay e nuove truffe, ecco il testo che sta mettendo in ginocchio gli italiani svuotando i loro conti

Postepay è quella carta che genera tanto traffico in termini di pubblico, visto che è la più accessibile ma anche una di quelle più interessanti dal punto di vista delle opportunità che offre. Allo stesso tempo i truffatori sfruttano il suo nome per cercare di ingannare quante più persone possibili, proprio come starebbe accadendo con il nuovo messaggio.

Gentile cliente (nome e cognome),

Ti comunichiamo che l’accesso e le funzioni del tuo conto Postepay Poste Italiane sono state temporaneamente disabilitate.

Questa misura è stata presa perchè hai ignorato la nostra precedente richiesta di effettuare la verifica obbligatoria del tuo profilo Online Banking.

Prima che riabilitiamo l’uso della tua carta abbiamo bisogno che ci confermi la tua identità compilando una serie di dati già inseriti sul nostro sito al momento della tua registrazione sul portale di Intesa.

Ti invitiamo a cliccare sul bottone seguente e seguire le indicazioni.

PROCEDI

Tieni presente che l’accesso ai servizi Intesa (tra quali, prelievi e pagamenti) e il loro utilizzo sono limitati finchè l’aggiornamento non viene effettuato correttamente.

Rimaniamo a tua disposizione per qualsiasi tipo di chiarimento e informazione!