Bitcoin, Coinbase, euro, dollari, criptovaluta

Durante la scorsa settimana, moltissimi utenti che hanno investito in criptovalute pensavano di avercela fatta a diventare miliardari. Accedendo alla piattaforma Coinbase infatti, tutte le criptovalute presentavano tassi di crescita esponenziali.

Di conseguenza, anche con un investimento minimo, i potenziali guadagni erano nell’ordine dei miliardi di euro. Purtroppo però, gli investitori sono dovuti tornare con i piedi per terra molto presto perchè i guadagni da record erano solo frutto di un glitch.

La stessa piattaforma Coinbase ha confermato l’errore di visualizzazione attraverso un post su Twitter. Nel cinguettio si legge che gli errori sul conteggio sono solamente grafici e non hanno avuto effetti sul portafoglio degli investitori.

 

Gli utenti di Coinbase si sono riscoperti miliardari per errore

Purtroppo per gli investitori, nonostante le cifre astronomiche mostrate, nessuno dei guadagni è stato ufficialmente registrato. Infatti, i miliardi mostrati a causa del glitch sono stati immediatamente bloccati e non era possibile effettuare transazioni in criptovalute.

Gli sviluppatori della piattaforma hanno confermato che gli utenti sono tornati a visualizzare i corretti importi in breve tempo. Inoltre, il glitch non ha modificato il valore effettivo degli asset presenti in portafoglio ma solo quello nominale.

Tuttavia, questo errore ha certamente causato qualche forte emozioni ha chi ha visto il valore del proprio portafoglio schizzare alle stelle. Gli utenti non hanno perso tempo ad ironizzare sui social, mostrando i grafici dei propri finiti guadagni.

Infatti, alcune criptovalute hanno raggiunto un incremento di valore di circa il 60.000.000 percento. A mente fredda risulterebbe chiaro la natura tecnica dell’errore, ma aprire la piattaforma e vedere guadagni miliardari farebbe impazzire chiunque dalla gioia.