1_Game-of-Thrones-Studio-Tour_Press-Image-4
Gli studio di Game of Thrones aprono le porte al grande pubblico!

Avete mai sognato di camminare nelle sale in cui è stato girato Game of Thrones? Ora é possibile, poiché gli Studios della serie TV più popolare di sempre hanno comunicato la data di apertura del loro museo: febbraio 2022. Potremo finalmente ammirare i set, i costumi, le sale del castello e tutti gli oggetti di scena che hanno contribuito al successo di GOT. Il tour consentirà anche di dare uno sguardo dietro le quinte, facendoci scoprire – ad esempio – come sono stati creati i Sette Regni.

I Game of Thrones Studio Tour sono siti presso i Linen Mill Studios di Banbridge, Irlanda del Nord, a circa 30 minuti da Belfast. Apriranno il 4 febbraio, e per l’occasione hanno già messo in vendita i biglietti. Si parte da 39,50 sterline per un adulto e 27,50 sterline per i bambini. Vi sono anche sconti per le famiglie, a partire da 109 sterline.

 

Siete pronti a visitare i set di Game of Thrones?

A pochi giorni dall’annuncio del prequel, i GOT Studio hanno condiviso per l’occasione un piccolo teaser trailer, e promettono grandi novità dopo il 1 dicembre.

 

I fan possono entrare nell’iconica Grande Sala a Winterfell dove Jon Snow è stato proclamato il “Re del Nord”, ammirare l’imponente trono Dragonstone di Daenerys Targaryen, fino a vedere all’opera gli artigiani “dare vita allo spettacolo“. I visitatori ascolteranno anche i racconti dietro la creazione delle armi che appaiono sui campi di battaglia di GOT, dall’acciaio di valeriana al vetro di drago.

Durante la visita sarà anche possibile fermarsi in uno dei due caffè in loco, descritti come “i luoghi perfetti per ricaricarsi”. E non mancherà la possibilità di “mettere alla prova le proprie capacità di recitazione”, in un’esperienza interattiva senza precedenti.

A commentare l’apertura del museo é Peter van Roden, Senior Vice President di Warner Bros:

“Siamo incredibilmente entusiasti di aprire le porte al primo Game of Thrones Studio Tour ai Linen MillStudios. Sapere di essere nello stesso punto in cui sono stati girati alcuni dei momenti più memorabili della serie è una sensazione incredibile e sappiamo che i fan del franchise si sentiranno allo stesso modo quando vedranno da vicino i ricchi dettagli dei set, dei costumi e degli oggetti di scena.”

Si prevede che tutto l’impianto creerà quasi 200 posti di lavoro e attirerà 600.000 visitatori all’anno. L’impatto economico che si crede genererà il Game of Thrones Studio Tour? Incredibile, oltre 400 milioni di sterline all’anno sono considerando le visite turistiche.

 

Game of Thrones: come lavorare nello studio tour

Gli Studio Tour stanno assumendo personale, guide turistiche, designer, addetti alla vendita al dettaglio – non c’é nemmeno bisogno di dirvelo, ma ci sarà un market immenso nel museo, dove sarà possibile acquistare gadget, vestiti e molto altro – contabili ed esperti di marketing. Tutte le posizioni aperte ed i vari requisiti sono consultabili al seguente indirizzo.