qualcomm-prepara-rilasciare-nuovo-soc-sfidare-google-tensor

Lunedì sono state rivelate le date per il Qualcomm Tech Summit, in cui la società dovrebbe svelare il successore della piattaforma Snapdragon 888. L’evento si svolgerà dal 30 novembre al 1 dicembre alle Hawaii.

Qualcomm anticipa che ‘debutterà l’ultima piattaforma mobile di livello premium Snapdragon’, che probabilmente sarà lo Snapdragon 898 (o 895 come lo chiamano alcune voci). Questo chip dovrebbe alimentare i migliori telefoni Android nel 2022 e si scontrerà con il chip Exynos di nuova generazione di Samsung e Google Tensor.

Qualcomm: è tutto pronto per il Tech Summit

‘Snapdragon rimane al centro della fornitura di esperienze mobile premium’, afferma il presidente e CEO Christiano Amon in una nota. La società discuterà anche di innovazioni in intelligenza artificiale, giochi, 5G e altro ancora. La società ha scherzosamente preso in giro Google in passato per essersi allontanato da Snapdragon nell’ultimo Pixel 6. A differenza di Tensor, che utilizza un design 2x2x4, Qualcomm dovrebbe rimanere fedele al suo design 1x3x4 e probabilmente utilizzerà core aggiornati per una migliore potenza ed efficienza.

Qualcomm afferma che saranno presenti aziende tra cui Lenovo, Microsoft, Motorola e Xiaomi. Allo stesso tempo, le voci suggeriscono che Xiaomi potrebbe essere la prima a lanciare un telefono con il nuovo chipset prima della fine dell’anno.

Nel frattempo, si dice anche che Motorola lancerà un telefono con il nuovo chip. I chip Qualcomm continuano a vendere bene nonostante la carenza di semiconduttori in corso e la società prevede che la tendenza continuerà nei trimestri successivi. Ciò potrebbe essere particolarmente vero se Samsung decidesse di alimentare la gamma Galaxy S22 esclusivamente con chipset Snapdragon, come suggeriscono le voci.

Ciò sarebbe in contrasto con il parlare di Samsung che vende più telefoni con i propri chipset Exynos, anche se ciò potrebbe riferirsi solo a dispositivi di fascia bassa. Qualcomm dovrebbe inoltre svelare i dettagli sulla sua visione e strategia del prodotto durante l’evento dell’Investor Day del 16 novembre.