Iliad

Iliad è al centro del mercato della telefonia, non solo per le sue ricaricabili divenute oramai sinonimo di ampi consumi e di prezzi da vero e proprio ribasso. L’operatore francese attira gli utenti anche con la prospettiva di grandi offerte relative alla Fibra ottica. 

 

Iliad, la Fibra ottica in arrivo entro la prima parte del 2022

L’ingresso di Iliad nel settore della telefonia fissa è oramai ufficiale. A breve il provider francese potrà proporre a tutti gli abbonati ricche offerte anche per la navigazione internet con la tecnologia della Fibra ottica. 

La strategia commerciale di Iliad per la telefonia fissa sarà vantaggiosa come quella per la telefonia mobile. Stando agli ultimi rumors, il provider potrebbe proporre al pubblico tariffe all inclusive con la compresenza di consumi per la ricaricabile e pacchetto per la telefonia fissa. Ovviamente Iliad si impegnerebbe al tempo stesso a garantire i costi più bassi del mercato.

Per riuscire nel suo progetto di lancio della telefonia fissa, il gestore ha raggiunto due partnership strategiche con Open Fiber FiberCop. I due accordi, con le società di ENEL/CDP e di TIM, saranno strategici per portare le connessioni in Fibra ottica nelle abitazioni di tutti gli italiani. Oltre a questi accordi commerciali, Iliad può anche contare sull’autorizzazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico per operare nel settore della telefonia fissa.

Ancora incertezza relativa vi è per quanto concerne le tempistiche. La Fibra ottica di Iliad dovrebbe arrivare entro il primo semestre del 2022, ma non è possibile escludere un anticipo sui tempi di marcia.