1password-funzionalita-condivisione-piu-richieste

Non è mai una buona pratica condividere le password a causa di vari rischi per la sicurezza. Ma nell’ambiente reale, a un certo punto dovrai condividere le credenziali di accesso con amici e familiari, quindi 1Password sta rendendo questo metodo un po’ più sicuro.

Il servizio di gestione delle password ha annunciato una nuova funzionalità chiamata intelligentemente Psst! (strumento di condivisione sicura della password). Ti consente di condividere le password con chiunque o solo con le persone di cui ti fidi tramite un link. Puoi anche fornire queste informazioni a persone che non usano 1Password.

1Password è disponibile per Android e iOS

In precedenza, 1Password richiedeva alle persone di avere un account con il servizio prima di poter accedere alla password che hai condiviso. LastPass, che è uno dei migliori gestori di password per Android, ha ancora questo requisito. L’ultima funzione 1Password, d’altra parte, ti consente di generare un collegamento che chiunque può utilizzare per accedere alla password che desideri condividere.

Puoi anche limitare l’accesso solo a persone selezionate inserendo il loro indirizzo email. In questo caso, dovranno confermare la propria identità verificando il proprio indirizzo e-mail utilizzando una password monouso.

Ciò che distingue la funzionalità di condivisione del gestore di password è che condivide solo un’istantanea delle informazioni al momento della creazione del collegamento. Ciò significa che, a differenza di LastPass, se cambi la password salvata nel tuo vault in un secondo momento, la password condivisa non verrà aggiornata.

Puoi anche specificare quando il collegamento scadrà con la nuova funzione. Hai la possibilità di mantenerlo accessibile per un’ora o fino a 30 giorni. C’è anche la possibilità di invalidare il collegamento subito dopo che il destinatario lo ha visualizzato.